15°

26°

Spettacoli

La crisi di valori vista da Alice Rohrwacher

La crisi di valori vista da Alice Rohrwacher
Ricevi gratis le news
0

Mariacristina Maggi
Moltissimi gli elogi del film d’esordio della regista ventottenne Alice Rohrwacher «Corpo celeste». Tra le tante critiche, una delle più significative l’ha espressa l’Osservatore Romano: «Andate a vedere questo film, perché bisogna cambiare».  Applaudito, fuori gara, al Festival  di Cannes, il primo lungometraggio della regista (nonché sorella dell’attrice Alba) è il ritratto di un’adolescente alla scoperta di sé e allo stesso tempo il ritratto di un’Italia  in piena crisi di valori e identità: la storia di una tredicenne che nella parrocchia della sua Reggio Calabria cerca le risposte alla propria inquietudine. Il film è stato applaudito con entusiasmo anche dai numerosi spettatori (per un tutto esaurito) al cinema Edison di Parma che domenica sera lo hanno visto alla presenza della regista e del produttore Carlo Cresta-Dina. «Grazie per essere così numerosi: sono felice di essere in questo bellissimo spazio che non conoscevo», ha esordito la Rohrwacher, prima di spiegare la nascita del film dando vita a una piacevole chiacchierata con il pubblico.  «Non siamo partiti da una storia, ma da un’epoca e qualcosa di cui volevamo parlare: di cosa resta della nostra comunità. Non ci interessava la problematica della chiesa, bensì cosa succede nel vivere quotidiano in una comunità religiosa. A quel punto ho avuto la necessità di trovare uno sguardo che un po’ mi assomigliasse, dal momento che non c’era niente di autobiografico, e mi sarei sentita a disagio nel dover fingere di conoscere a fondo l’argomento: dovevo trovare un tramite.  In questo mio lavoro non c’è alcun  giudizio: il film prende una posizione sola, quello della protagonista, Marta, che osserva senza giudicare». «Questi 98 minuti di girato sono  un esempio per i giovani registi: su come la bellezza e il talento possano trovare una strada», ha aggiunto il produttore che ha creduto fin da subito alla regista. «Stiamo preparando un nuovo film insieme - ha poi sottolineato - che racconterà il mutamento del paesaggio italiano».  Si è anche parlato della ricerca del cast di attori e non attori che ha visto sul set la brava Yle Vianello ai suoi esordi, la vicina di casa nel ruolo della catechista (Pasqualina Scuncia) , un’inedita Anita Caprioli, il prete don Mario (Salvatore Cantalupo) e in un bellissimo cameo Remato Carpentieri.  Palpabile l’emozione tra il pubblico nel seguire il film.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

FOTOGRAFIA

Figure contro, la fotografia della differenza: mostra allo Csac Foto

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia