14°

26°

Spettacoli

Scala, l'"Attila" di Verdi con la regia di Lavia

Scala, l'"Attila" di Verdi con la regia di Lavia
Ricevi gratis le news
0

 «Attila è il simbolo della barbarie, che per Verdi è la mancanza di verità e la verità ha come sua essenza la libertà»: così l’attore e regista Gabriele Lavia ha presentato ieri a Milano «Attila», il dramma lirico in tre atti di Giuseppe Verdi, che andrà in scena al Teatro alla Scala dal 20 giugno al 15 luglio prossimi, dopo 20 anni d’assenza che nelle recite del 22 giugno, 4 e 8 luglio vedrà insieme sul palcoscenico il parmigiano Michele Pertusi nel ruolo del titolo e Leo Nucci - parmigiano ad honorem - nel ruolo di Ezio.

«A livello metafisico – ha spiegato il regista, che torna a lavorare alla Scala dopo quasi 30 anni – corrisponde al sole: la libertà è il sole». Infatti, tutte le scene in cui c'è Attila sono buie, di notte; non così quando compare papa Leone, che rappresenta il rinnovo della speranza religiosa, con una croce altissima che lo segue tra una foresta di croci: Attila si piega sulle sue ginocchia. «Tutta l’opera – sottolinea il regista – ha una forza politica simbolica, che a volte sembra un testo di Brecht. Come quando il generale romano Ezio dal proscenio grida al pubblico: “Roma, chi dal cadavere ravvisar può?” sembra scritta non ieri, ma domani. Guardate come siamo ridotti oggi: è triste. L’opera risuona nel cuore dello spettatore di oggi in modo dissonante, ma con una speranza di consonanza».
 La forza del testo è sublimata dalla musica «così rude» - dice Lavia – che Verdi scrisse nel 1846, al centro dei fermenti risorgimentali. Dirigerà l’orchestra Nicola Luisotti, impegnato a «rispettare alla lettera come è stata scritta», ha detto. «E' giusto – ha sottolineato – suonare quest’opera nel 150esimo dell’Unità d’Italia: l’opera di Verdi è attuale». Luisotti ha ricordato che «i barbari distruggono la cultura degli sconfitti per metterne un’altra» e ha messo in guardia dai «tagli discriminati e barbari che mortificano la nostra storia, perchè l’opera italiana ci rappresenta nel mondo ed è considerata una dea».
Le scene di Alessandro Camera rappresentano tre teatri sventrati, ognuno per ogni epoca: la cavea distrutta rappresenta la caduta di Roma (primo tempo); un teatro distrutto dell’epoca verdiana rappresenta il Risorgimento (secondo tempo) e un cinema distrutto (terzo tempo), dove si proietta sempre lo stesso film in bianco e nero sulla vecchia storia degli Unni, rappresenta l'attualità. «Nell’ultimo atto – spiega Lavia – c'è l’ultima lancinante scena, dove il coro, con tutta la sua forza evocativa, è relegato lontano. Davanti, c'è solo fango, la disfatta politica e umana».
I costumi sono di Andrea Viotti: «Avrei avuto bisogno di 1.500 costumi, se li avessi fatti per le tre ere storiche», ha detto Lavia, che poi ha optato per costumi attuali, per ridurre i costi. Gli effetti di luci, di Gabriele Lavia, sono ancora da ultimare. 
 
( Vive Verdi )

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

tg parma

Ok al bilancio di Fondazione Cariparma e via libera al nuovo Cda Video

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

1commento

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento