10°

Cinema

Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì si separano

Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì si separano
Ricevi gratis le news
0

Un mese fa alla premiere di Notti Magiche in chiusura della Festa del cinema di Roma sul red carpet non c'era lei, così come non c'era lui pochi giorni prima, sempre al festival, alla prima di Ti presento Sofia di cui è protagonista. Così le voci si sono fatte insistenti fino alla conferma, in esclusiva all’ANSA, oggi attraverso amici della coppia: l’attrice Micaela Ramazzotti e il regista Paolo Virzì si separano.
Quasi 10 anni di matrimonio - era il 17 gennaio 2009 a Livorno, nel giorno del compleanno di lei - e due figli: Jacopo nato nel 2010 e Anna nel 2013. Quest’ultima filmata durante la nascita da Francesca Archibugi in In nome del figlio. La stessa regista che ora sta dirigendo ancora Micaela Ramazzotti, nei panni di Susi, una ballerina costretta a insegnare danza a signore sovrappeso, protagonista con Adriano Giannini nel nuovo film Un anno in Italia, scritto peraltro con Virzì e Francesco Piccolo.
E’ stata la Ramazzotti a chiedere la separazione, si apprende. I due non abitano più insieme da circa due mesi e i rispettivi legali hanno dato corso alle procedure necessarie per definire i dettagli. Le motivazioni sono riservate, i gossip si rincorrono, la crisi era nell’aria da qualche tempo si sente dire, entrambi con personalità complicate, temperamento sanguigno lui, melanconico lei, e un’affinità che per tanti anni è stata anche artistica. Dolorosa come tutte le separazioni, in quella di Ramazzotti e Virzì è in gioco anche la storia professionale, nonostante a ben guardare la filmografia sono solo tre i lavori insieme, ma di quelli che lasciano il segno. Giusto 10 anni fa, dopo l’exploit ad appena vent'anni in Zora la vampira dei Manetti Bros e Non prendere impegni stasera di Gianluca Tavarelli, Paolo Virzì affida all’attrice romana (di periferia, ha sempre sottolineato, di Palocco, che non è esattamente Casal Palocco) un ruolo nel corale e assolutamente contemporaneo Tutta la vita davanti, cronaca di lavori precari e usuranti come quelli di un call center. Critiche favorevoli, la prima candidatura ad un premio (il David di Donatello come migliore attrice non protagonista) ma soprattutto un set galeotto. I due si sposano qualche mese dopo e lei diventa in qualche modo la sua musa: La prima cosa bella, uno dei film migliori del regista toscano, vede Micaela protagonista (con Stefania Sandrelli) in uno di quei ruoli di madre dolorosa, donna ingenua, complicata, facile da manipolare, generosa che le restano addosso e che forse per molte cose le assomigliano intimamente.
Tanti altri film da sola, spesso diretta da donne (Comencini, Archibugi, Farina), spesso con la voglia di rischiare in opere difficili (come in Una famiglia di Sebastiano Riso), poi le strade del set insieme si incrociano ancora in La pazza gioia, il film con Valeria Bruni Tedeschi, portato al Festival di Cannes, molto premiato nel 2016 e in cui lei è ancora una donna fragilissima.
La notizia, se non ci fossero le persone dietro i personaggi, arriva in un autunno che sembra avere un record di separazioni eccellenze accanto a nuovi amori (Asia Argento e Fabrizio Corona): la modella tunisina Afef e l’imprenditore Marco Tronchetti Provera, Simona Ventura e Gerò Carraro e la più commentata di tutte, Elisa Isoardi e il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giornata di sole sul LungoParma: le foto di Luca Radici a Michelle Maccagni

fotografia

In posa sul LungoParma in una giornata di sole Foto

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte

PGN

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte Ecco chi c'era: foto

Sanremo, la Rai smentisce aumenti del compenso per Claudio Baglioni

TELEVISIONE

Sanremo, la Rai smentisce aumenti del compenso per Claudio Baglioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Locanda del culatello

CHICHIBIO

«Locanda del culatello» C'è del nuovo e del buono nella Bassa

Lealtrenotizie

Un'auto si ribalta in A1: grave un giovane. Code fra Parma e Campegine

AUTOSTRADA

Un'auto si ribalta in A1: grave un giovane. Code fra Parma e Campegine

Autocisa: pioggia tra Fornovo e Pontremoli

PARMA

Controlli antidroga: sequestrato mezzo chilo di hashish al parco Falcone e Borsellino Video

Viarolo

Cercano di far esplodere il bancomat della Cassa Padana ma il colpo fallisce Video

L'anniversario

La mamma di Filippo Ricotti: «Sono passati due anni. Ma per mio figlio nessuna giustizia»

PARMA

Il pusher fugge e fa resistenza con violenza: un cittadino aiuta i carabinieri ad arrestarlo Video

La cronaca del 12TgParma

Intervista

Giulia ce l'ha fatta: «Vado a Oxford a studiare matematica»

CALCIO

Diakite: «Insulti razzisti? Io non ho sentito nulla»

20 GENNAIO

Torna la domenica ecologica: limitazioni al traffico all'interno delle tangenziali Mappa

Sentenza

Guerra dell'acqua, Montagna 2000 deve 600mila euro a Berceto

2commenti

PARMA

Aeroporto Verdi, siglato l'accordo con Bologna per il rilancio e nuovi voli  Video

2commenti

Tribunale

Perseguita un uomo con messaggi anonimi: collecchiese condannato per stalking

Zibello

È morto Corrado Tencati: preparò lo strolghino record del November Porc

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro: disagi al traffico ma nessun ferito Foto

INTERVISTA

Amanda Sandrelli: «La seduzione secondo Mirandolina»

TRIBUNALE

San Giovanni, entra in sagrestia e tenta di rapinare due monaci: condannato

GAZZAREPORTER

"Il cielo di un giovedì mattina" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

May, sconfitta devastante. Ma non c'è alternativa

di Paolo Ferrandi

PGN

La nuova moda dell'uomo e la trasmissione «Prendi Nota»

di Mara Varoli

ITALIA/MONDO

AREZZO

Viadotto chiuso sulla E45: primi ingorghi e Tir respinti

VAL D'AOSTA

Traforo del Monte Bianco, bloccati 38 migranti: 26 erano stipati nel vano di un furgone

SPORT

AUSTRIA

Niki Lauda sta meglio: dimesso dall'ospedale di Vienna

CALCIO

1-0 al Milan, la Juventus vince la Supercoppa italiana

SOCIETA'

catania

L'aspetta all'aeroporto col palloncino "Mi vuoi sposare". Lei lo lascia

1commento

TRIBUTO

Il bollo auto senza segreti: quando, come, dove si paga

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai