11°

Cinema

Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì si separano

Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì si separano
Ricevi gratis le news
0

Un mese fa alla premiere di Notti Magiche in chiusura della Festa del cinema di Roma sul red carpet non c'era lei, così come non c'era lui pochi giorni prima, sempre al festival, alla prima di Ti presento Sofia di cui è protagonista. Così le voci si sono fatte insistenti fino alla conferma, in esclusiva all’ANSA, oggi attraverso amici della coppia: l’attrice Micaela Ramazzotti e il regista Paolo Virzì si separano.
Quasi 10 anni di matrimonio - era il 17 gennaio 2009 a Livorno, nel giorno del compleanno di lei - e due figli: Jacopo nato nel 2010 e Anna nel 2013. Quest’ultima filmata durante la nascita da Francesca Archibugi in In nome del figlio. La stessa regista che ora sta dirigendo ancora Micaela Ramazzotti, nei panni di Susi, una ballerina costretta a insegnare danza a signore sovrappeso, protagonista con Adriano Giannini nel nuovo film Un anno in Italia, scritto peraltro con Virzì e Francesco Piccolo.
E’ stata la Ramazzotti a chiedere la separazione, si apprende. I due non abitano più insieme da circa due mesi e i rispettivi legali hanno dato corso alle procedure necessarie per definire i dettagli. Le motivazioni sono riservate, i gossip si rincorrono, la crisi era nell’aria da qualche tempo si sente dire, entrambi con personalità complicate, temperamento sanguigno lui, melanconico lei, e un’affinità che per tanti anni è stata anche artistica. Dolorosa come tutte le separazioni, in quella di Ramazzotti e Virzì è in gioco anche la storia professionale, nonostante a ben guardare la filmografia sono solo tre i lavori insieme, ma di quelli che lasciano il segno. Giusto 10 anni fa, dopo l’exploit ad appena vent'anni in Zora la vampira dei Manetti Bros e Non prendere impegni stasera di Gianluca Tavarelli, Paolo Virzì affida all’attrice romana (di periferia, ha sempre sottolineato, di Palocco, che non è esattamente Casal Palocco) un ruolo nel corale e assolutamente contemporaneo Tutta la vita davanti, cronaca di lavori precari e usuranti come quelli di un call center. Critiche favorevoli, la prima candidatura ad un premio (il David di Donatello come migliore attrice non protagonista) ma soprattutto un set galeotto. I due si sposano qualche mese dopo e lei diventa in qualche modo la sua musa: La prima cosa bella, uno dei film migliori del regista toscano, vede Micaela protagonista (con Stefania Sandrelli) in uno di quei ruoli di madre dolorosa, donna ingenua, complicata, facile da manipolare, generosa che le restano addosso e che forse per molte cose le assomigliano intimamente.
Tanti altri film da sola, spesso diretta da donne (Comencini, Archibugi, Farina), spesso con la voglia di rischiare in opere difficili (come in Una famiglia di Sebastiano Riso), poi le strade del set insieme si incrociano ancora in La pazza gioia, il film con Valeria Bruni Tedeschi, portato al Festival di Cannes, molto premiato nel 2016 e in cui lei è ancora una donna fragilissima.
La notizia, se non ci fossero le persone dietro i personaggi, arriva in un autunno che sembra avere un record di separazioni eccellenze accanto a nuovi amori (Asia Argento e Fabrizio Corona): la modella tunisina Afef e l’imprenditore Marco Tronchetti Provera, Simona Ventura e Gerò Carraro e la più commentata di tutte, Elisa Isoardi e il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

Adriano Panatta e Serena Grandi

Adriano Panatta e Serena Grandi

GOSSIP

Serena Grandi: "Storia d’amore segreta con Panatta durata 2 anni»

Musica: Laura Pausini trionfa ai Latin Grammy Awards

musica

Laura Pausini trionfa ai Latin Grammy Awards

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

San Secondo

incidente

Tragedia a San Secondo: 73enne muore travolto da un'auto

carabinieri

Preso il pusher di borgo delle Colonne: dava anche ospitalità ai clienti per consumare

NOTTE DI PAURA

«Noi, narcotizzati e derubati»

soragna

Tragedia a Diolo, auto in un canale: muore il 36enne Simone Sorrenti

Lutto

Oltretorrente, si è spento il sorriso di Patrizia Fochi

gazzareporter

L'incivile di via XXII Luglio colpisce ancora: in diretta video

WEEKEND

November Porc, foto in mostra e tanta musica: l'agenda del sabato

Sanità

Sempre più casi di sifilide tra i giovani. Anche la scabbia è ricomparsa

In centro storico

Il declino di via Garibaldi. E la voglia di rilancio

2commenti

Emergenza

Contro l'arrembaggio dei furti: più pattuglie in strada e posti di blocco

GUIDA MICHELIN

Parma stabile nella Bibbia del gusto

INCENDIO A SORBOLO

«Ecco come siamo stati strappati dalle fiamme»

SORAGNA

Immunologia, premi al top per Alberto Mantovani

gazzareporter

Vetro del bus in frantumi: paura sul bus numero 12

2commenti

gazzareporter

Anche stasera, in zona Cittadella, ci sono strade al buio: pericoli e...paura

2commenti

AUDITORIUM PAGANINI

Guida Michelin: Napoli e la Lombardia i più stellati. Il Sud batte il Nord. Le "stelle" parmigiane restano quattro. Le 29 new entry 

A Piacenza la presentazione della Guida nel 2019, grande evento europeo a Parma nel 2020

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit: la May si è cacciata in una strada senza uscite

di Paolo Ferrandi

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

2commenti

ITALIA/MONDO

il caso

Argentina, ritrovato il sottomarino scomparso un anno fa con 44 marinai a bordo

usa

In California 71 vittime degli incendi e oltre mille dispersi

SPORT

sci

Razzoli: "In due anni voglio tornare competitivo senza trascurare la mia acetaia"

gossip

Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez vicini alle nozze Foto

SOCIETA'

l'appello

Associazione vittime strada: "Bisogna fermare la strage di giovani"

Tabacco

Gli Stati Uniti verso la messa al bando delle sigarette al mentolo

MOTORI

AMBIENTE

In Emilia Romagna 596 auto elettriche (+19,7% rispetto al 2016). Parma è quarta

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni