19°

30°

Spettacoli

Vive Verdi - La Traviata in pinacoteca

Ricevi gratis le news
1

(Ansa/Vincenzo Beni)

 VERONA, 17 GIU – Mameli prima di Verdi: è stato l'omaggio per Italia 150 dell’orchestra areniana a salutare questa sera in Arena a Verona la presenza del Capo dello Stato per l’inaugurazione dell’89/a stagione lirica del teatro: l’Inno Nazionale è stato ascoltato rigorosamente in piedi e applaudito dai 11 mila presenti e Violetta (l'albanese Ermonela Jaho) ha poi avuto il permesso di 'libarè nei lieti calici alzando l'ideale sipario sulla sua Traviata.

In platea a fianco della più alta carica dello Stato, accompagnato dalla moglie Clio, il ministro Giancarlo Galan - che ha avuto un lieve malore prima dello spettacolo ma si è subito ripreso e non ha voluto rinunciare -, alcuni vip del mondo dello spettacolo italiano tra cui Gianni Morandi e Antonio Albanese. Sotto la direzione d’orchestra del maestro Carlo Rizzi, Traviata 2011 si presenta nel nuovo allestimento concepito per i grandi spazi areniani dal regista Hugo de Ana, che cura anche scene, costumi e luci. Le parti coreutiche sono di Leda Lojodice, già prima ballerina poi coreografa areniana dal 2007. Jaho conferma sin dalle prime note di meritarsi l'appellativo di rivelazione internazionale proprio nel ruolo verdiano. Accanto a lei il tenore sardo Francesco Demuro (Alfredo) ed il baritono bulgaro Vladimir Stoyanov (Giorgio Germont).

Il capolavoro verdiano in Arena vanta ben 90 rappresentazioni in 12 edizioni, la prima nel 1946 e l’ultima nel 2007: per questo ritorno De Ana («quest’opera va all’anima») posticipa la sua Traviata di quarant'anni, collocando gli avvenimenti nel 1890, mantenendo quel senso di criticità storica del periodo in cui nasce l’opera. Il dramma borghese offre spunti di conflitto sociale, per cui l’intima vicenda della Pretty Woman verdiana prende vita in una sorta di spazio dei ricordi, una pinacoteca smontata e messa a soqquadro, in cui le tele vuote sottolineano il gioco della verità e della finzione scenica. Una raccolta di cornici vuote come apparentemente gettate in un caos improvvisato da ladri.

E' in questo spazio che lo spettatore può cogliere le molteplici sfaccettature della vita della protagonista: la prostituzione, il denaro, la mondanità e la superficialità di un mondo in decadenza dove lei rinasce con la scoperta dell’amore, fino al sacrificio estremo. Tutto questo perchè il regista sa che lo spettatore areniano macina chilometri per arrivare a vedere opere di grande movimento lontanissime concettualmente dalle forme di un teatro tradizionale.

Visti gli applausi convinti del Capo dello Stato, della first Lady italiana e delle migliaia di spettatori tutti hanno centrato l’obiettivo.

VIVE VERDI - Il Maestro nel terzo millennio

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bushi

    19 Giugno @ 14.57

    Orgoglioso di Ermonela Jaho.............

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"