15°

Spettacoli

Vive Verdi - La Traviata in pinacoteca

Ricevi gratis le news
1

(Ansa/Vincenzo Beni)

 VERONA, 17 GIU – Mameli prima di Verdi: è stato l'omaggio per Italia 150 dell’orchestra areniana a salutare questa sera in Arena a Verona la presenza del Capo dello Stato per l’inaugurazione dell’89/a stagione lirica del teatro: l’Inno Nazionale è stato ascoltato rigorosamente in piedi e applaudito dai 11 mila presenti e Violetta (l'albanese Ermonela Jaho) ha poi avuto il permesso di 'libarè nei lieti calici alzando l'ideale sipario sulla sua Traviata.

In platea a fianco della più alta carica dello Stato, accompagnato dalla moglie Clio, il ministro Giancarlo Galan - che ha avuto un lieve malore prima dello spettacolo ma si è subito ripreso e non ha voluto rinunciare -, alcuni vip del mondo dello spettacolo italiano tra cui Gianni Morandi e Antonio Albanese. Sotto la direzione d’orchestra del maestro Carlo Rizzi, Traviata 2011 si presenta nel nuovo allestimento concepito per i grandi spazi areniani dal regista Hugo de Ana, che cura anche scene, costumi e luci. Le parti coreutiche sono di Leda Lojodice, già prima ballerina poi coreografa areniana dal 2007. Jaho conferma sin dalle prime note di meritarsi l'appellativo di rivelazione internazionale proprio nel ruolo verdiano. Accanto a lei il tenore sardo Francesco Demuro (Alfredo) ed il baritono bulgaro Vladimir Stoyanov (Giorgio Germont).

Il capolavoro verdiano in Arena vanta ben 90 rappresentazioni in 12 edizioni, la prima nel 1946 e l’ultima nel 2007: per questo ritorno De Ana («quest’opera va all’anima») posticipa la sua Traviata di quarant'anni, collocando gli avvenimenti nel 1890, mantenendo quel senso di criticità storica del periodo in cui nasce l’opera. Il dramma borghese offre spunti di conflitto sociale, per cui l’intima vicenda della Pretty Woman verdiana prende vita in una sorta di spazio dei ricordi, una pinacoteca smontata e messa a soqquadro, in cui le tele vuote sottolineano il gioco della verità e della finzione scenica. Una raccolta di cornici vuote come apparentemente gettate in un caos improvvisato da ladri.

E' in questo spazio che lo spettatore può cogliere le molteplici sfaccettature della vita della protagonista: la prostituzione, il denaro, la mondanità e la superficialità di un mondo in decadenza dove lei rinasce con la scoperta dell’amore, fino al sacrificio estremo. Tutto questo perchè il regista sa che lo spettatore areniano macina chilometri per arrivare a vedere opere di grande movimento lontanissime concettualmente dalle forme di un teatro tradizionale.

Visti gli applausi convinti del Capo dello Stato, della first Lady italiana e delle migliaia di spettatori tutti hanno centrato l’obiettivo.

VIVE VERDI - Il Maestro nel terzo millennio

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bushi

    19 Giugno @ 14.57

    Orgoglioso di Ermonela Jaho.............

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La paranza dei bambini miglior sceneggiatura a Berlino

festival del cinema

La paranza dei bambini miglior sceneggiatura a Berlino

Celebrety

Ontario

Paura per Jennifer Aniston e Courteney Cox: atterraggio d'emergenza Video

Zalone, nuovo film Tolo Tolo esce 25 dicembre

cinema

Checco Zalone, il nuovo film "Tolo Tolo" esce il 25 dicembre

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone. Occhi puntati sui i nuovi Samsung. In arrivo il modello del decennale: ecco le tappe dell’evoluzione dei Galaxy s

HI-TECH

Smartphone: occhi puntati sui nuovi Samsung

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Ancora un secondo tempo "fatale", Pavoletti affonda i crociati: Cagliari-Parma 2-1

serie a

Ancora un secondo tempo "fatale", Pavoletti affonda i crociati: Cagliari-Parma 2-1

Finito il match, dai i voti ai crociati con il pagellone - Vota

6commenti

soccorso alpino

Scivola lungo un pendio per 200 metri sul monte Cimone: grave un ragazzo di Parma

Cagliari-Parma

"Difesa, qualcosa da riguardare, Gervinho oggi un uomo in meno" Videocommento di Paolo Grossi

3commenti

incidente

Scontro frontale a Fornovo: un ferito grave al Maggiore

Tardini

L'ultrà granata arrestato? E' un praticante avvocato

6commenti

guardia di finanza

"Prelievi" dai conti condominiali: sequestrati 40mila euro a un amministratore infedele

3commenti

fiere

I ricordi parmigiani della leggenda Felice Gimondi all'Outdoor Fest Video

carabinieri

Cani anti-droga tra il Parco Ducale e San Leonardo: tre pusher denunciati

VIABILITA'

A1, incidente tra il casello di Parma e il Bivio A1/A15 Tempo reale

anticiclone

Meteo, è anticipo di primavera. Temperature sopra la media

Strada Mercati

L'Ifoa del mirino dei ladri

weekend

Sciate,  castelli "d'amore" e... romanzi rosa: l'agenda del sabato

solignano

Sorpresi mentre depositano rifiuti lungo la strada: scatta la multa

1commento

I NUOVI ITALIANI

Generazione Mahmood: figli di genitori stranieri e italiani più che mai

2commenti

SERIE A

Qualche cerotto per il Parma

LUTTO

E' morta Rosaria Raffa, «Sara» creativa e gentile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

CALCIO

Il pagellone di Cagliari - Parma: votate

EDITORIALE

Il libro di Renzi. Tante critiche e tanta voglia di ritornare

di Domenico Cacopardo

ITALIA/MONDO

Torino

Carmagnola, spari da un'auto contro due indiani: un morto e un ferito

Napoli

Freddato con un colpo alla testa tra la folla del sabato sera

SPORT

Serie A

Bergamo: il Milan, trascinato da Piatek, batte l'Atalanta (3-1)

baseball

E' morto Rino Zangheri, mitico patron del Rimini Baseball

SOCIETA'

Stati Uniti

Addio a Lee Radziwill, la sorella minore di Jackie Kennnedy

Ucraina

Venti strumenti in uno: il pianoforte diventa un'orchestra Video

MOTORI

moto

Guzzi Fast Endurance, l’aquila torna in pista

SERIE SPECIALE

Jeep Renegade S, porte aperte nel weekend