12°

26°

Spettacoli

Barilli: "Tra i miei progetti anche un Moby Dick sul Po"

Barilli: "Tra i miei progetti anche un Moby Dick sul Po"
Ricevi gratis le news
0

 Apparirà spesso con una margherita in bocca, ma non per questo il suo personaggio può considerarsi un «buono». Francesco Barilli ha appena terminato le riprese del nuovo film di Francesco Campanini, dal titolo «La casa nel vento dei morti», scritto ed interpretato da Luca Magri.
Per Barilli, regista e attore di lunga esperienza, è la «seconda volta» con la giovane coppia di amici Campanini-Magri dopo il noir «Il solitario»: «Qui – racconta – ci sono una storia e una sceneggiatura più “complete” rispetto al primo film. Loro sono giovani, ed è un bene in un momento come questo in cui il cinema italiano sta soffrendo per la mancanza di coraggio e la voglia di pensare più al piccolo schermo che al grande: con la loro energia, possono fare quello che vogliono e trasformare un noir in un horror».
Sul cinema indipendente aggiunge: «Ci sono parecchi giovani che ci provano: spesso mi mandano i loro lavori; belli o brutti, il fatto di crederci è la cosa più importante».
La disillusione sull’attuale momento del cinema nazionale, però, resta: «In giro si vedono film che sembrano ordinati dal dottore, e non incassano perché non osano. All’estero, invece, o fai davvero il cinema per il cinema o fai la tv che, addirittura, tenta di superare il cinema perché più “libera”. Da noi, invece, drammaticamente trionfa un prodotto come “Don Matteo” che mostra più delitti a Gubbio di quelli che avvengono a Los Angeles». Parlando del suo personaggio nel film di Campanini, Barilli ricorda anche gli sforzi fisici durante la lavorazione: «Abbiamo corso parecchio su e giù per l’Appennino, girando sequenze di “fuga” faticose. Ho voluto che il mio zaino fosse davvero pesante e correvo anche prima di iniziare le riprese: si deve vedere che il sudore è vero e non acqua spruzzata sui volti e i costumi».
L’attore parmigiano, in questo horror ambientato nel Dopoguerra, è uno dei quattro ladri in fuga sulle montagne dopo un colpo a un ufficio postale: «Mi sono divertito con me stesso, tagliandomi i capelli apposta, scegliendo con la costumista (la sorella Evelina, ndr) gli abiti adatti e mettendo una margherita in bocca ogni volta che sparo. Volevo fare il “matto”, con un personaggio tosto, che era stato in galera per aver strozzato la moglie». 
E l’atmosfera sul set? «Molto professionale, con attori e tecnici davvero preparati». Tra gli interpreti parmigiani, anche un volto storico del Teatro delle Briciole come Paola Crecchi. Barilli, che anche all’estero è riconosciuto come un maestro dell’horror grazie al cult da lui diretto «Il profumo della signora in nero», ha portato la sua esperienza in questa produzione ed ha girato personalmente un piccolo flashback.  Attualmente sta lavorando a diversi progetti: un horror indipendente da girare nei boschi di Carrega, un film in attesa di un produttore il cui copione è piaciuto molto a Claudia Gerini e un corto che partirà a giorni con riprese nel Parmense. Il suo progetto più ambizioso rimane quello di un film visionario ambientato in un grande fiume: «Una sorta di “Moby Dick” sul Po».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

6commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

13commenti

CARABINIERI

Prima il furto all'Ikea, poi l'aggressione al cassiere: arrestato 30enne reggiano

E' divenuta esecutiva la condanna per rapina e lesioni nei confronti di un uomo per un episodio del novembre 2014

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

Giustizia

Trattativa Stato-mafia: condannati Mori, Dell'Utri e Ciancimino. Assolto Mancino

SPORT

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery