17°

28°

Spettacoli

Adieu, Petit. Gigante della danza

Adieu, Petit. Gigante della danza
Ricevi gratis le news
0

Vari teatri, dal Petruzzelli di Bari al Bellini di Catania nell’anno passato hanno tributato un omaggio all’arte di Roland Petit, morto ieri a Ginevra a 87 anni per una leucemia, ma è all’Opera di Roma, a dicembre, che è salito sul palco, chiamato alla fine a gran voce dai ballerini, accennando ironicamente anche un passo di danza, mentre il pubblico esplodeva in una entusiastica standing ovation per questo grande, vecchio maestro della danza moderna, che seppe rinnovare muovendosi modernamente oltre gli schemi tradizionali, senza accettare confini per la sua arte, che ha messo al servizio del musical come del balletto più classico, di Bach come dei Pink Floyd, durante una vita in cui ha collaborato con i più bei nomi della cultura e l’arte francese e non solo. Nato a Villemomble nel 1924, figlio di un’italiana e di un barista alle Halles a Parigi, è uscito dalla scuola di Serge Lifar e Boris Kniasseff. Da noi, divenne popolare anche per l'unione di arte e vita con Zizi Jeanmaire, che in Italia ebbe una fortunata stagione televisiva. I primi passi li mosse all’Opera di Parigi quando aveva 10 anni, dove crebbe sino a quando se ne andò sbattendo la porta e dove tornò solo nel 1965 per firmare «Notre Dame de Paris». «Avevo vent'anni – ricordava lui qualche anno fa – Mio padre mi diede i suoi risparmi e creai il mio primo balletto, 'Les Forains'». «Devo confessare – amava dire – che ero ben spalleggiato dai consigli di Jean Cocteau (che firmò il libretto di un capolavoro come «Le jeune homme et la mort»),  Picasso, Marie Laurencin, Jacques Prevert, Boris Vian, Jean Genet, Marcel Aymé, Paul Delvaux, Georges Simenon, che mi hanno disegnato le scene e i costumi e che hanno scritto per me i meravigliosi soggetti dei miei balletti, permettendomi di cominciare a girare il mondo con i miei ballerini». Con alle spalle così forti credenziali, ovunque arrivava trovava porte aperte e finì per frequentare tutti i grandi nomi della sua epoca.   Nel 1945 fonda la sua prima compagnia «Les ballets des Champs-Elysées» poi nel 1948 crea i «Ballets de Paris» al teatro Marigny, con Zizi Jeanmaire, che sarebbe diventata sua moglie, compagna di vita di arte, ispiratrice adorata sempre: «E' lei che mi ispira ancora, ancor più di ieri e ogni giorno sempre di più».  Una carriera lunga e varia insomma, comunque segnata da balletti storici, che spesso, con le loro novità, hanno diviso pubblico e critica. Nel 1972, con il balletto «Pink Floyd», fonda il «Ballet National de Marseille», che dirigerà per ventisei anni, sino al 1998. Ha alle spalle oltre 50 creazioni che spaziano attraverso tutti i generi, nate per Zizi, ma anche per un vasta galleria  di danzatori internazionali, che vanno da Nurejev e Baryshnikov, per i quali crea rispettivamente «Paradis perdu» e «La dame de pique», a Marie-Claude Pietragalla o Alessandra Ferri, lavorando dall’interno della struttura di un balletto a rinnovare continuamente il suo stile e il suo linguaggio, maestro nell’arte del pas de deux di coreografie narrative, di cui è grande esempio «Carmen» che fece scandalo per la sua eccessiva sensualità, ma creando anche capolavori puramente formali, astratti. Era sempre disponibile a raccontare le sue storie e, pensando a tutti i grandi che aveva conosciuto, amava citare i primi versi di una poesia di Paul Fort: «Se tutti i ragazzi del mondo potessero darsi la mano, faremmo il giro del mondo». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"