16°

28°

Spettacoli

Salsi, Marcello di lusso in "Bohéme"

Salsi, Marcello di lusso in "Bohéme"
Ricevi gratis le news
0

Elena Formica
La Tour Eiffel, i tetti di Parigi e la gran musica di Puccini. La Bohème, sabato scorso, a Torre del Lago. «Soirée» di Francia, numerosi gli spettatori d’Oltralpe. Cielo solcato da improvvisi aerei, scie di viaggio come stelle cadenti. Applausi belli e tanti: questo, per la cronaca, va detto fin d’ora. Regia di Maurizio Di Mattia, scene di Maurizio Varamo, costumi di Anna Biagiotti.
 Sotto i pilastri della Tour Eiffel - sullo sfondo una veduta di Parigi - è montato l’intero spettacolo: la soffitta, il Cafè Momus (qui la scena è parecchio congestionata) e la Barriera d’Enfer. La vicenda è ambientata, anziché nel 1830, nei primissimi decenni del '900. Si tratta di una nuova produzione del Festival Pucciniano con l’Opera di Hong Kong, l’allestimento è in fondo tradizionale e al pubblico è piaciuto, compresa la banda che scende dalle gradinate e fa gridare «Evviva!». Eppure è un «déjà-vu».
Veniamo al cast: Donata D’Annunzio Lombardi nel ruolo di Mimì e Aquiles Machado in quello di Rodolfo; Marcello è interpretato dal «nostro» Luca Salsi; Musetta è Anna Maria Dell’Oste. Da citare inoltre Alessandro Guerzoni (Colline), Roberto Accurso (Schaunard), Federico Longhi (Benoit) e Franco Boscolo (Alcindoro). Orchestra, Coro e Voci bianche del Festival Puccini. Sul podio Alberto Veronesi, direttore artistico della rassegna nonché gestore d’una Bohème le cui sorti, invero, son state tutte affidate alle voci. «In primis» quella duttile e sicura di Donata D’Annunzio Lombardi, bellissima donna, vocalità non di gran corpo ma di luminosa omogeneità, al cui servizio s'avverte una tecnica raffinata che espande e puntualizza a un tempo, liricamente, il suono e il senso della parola. Una Mimì, davvero, per cantare «quelle cose che han nome poesia»: primavere e chimere, ma anche il dolore, i ricordi, l’estremo addio. Al suo fianco Aquiles Machado, tenore e attore (dote quest’ultima non secondaria), che attribuisce a Rodolfo, fin dall’inizio scherzoso nella gelida soffitta, tratti di commossa malinconia, una sorta di diversità o separatezza, all’insegna dell’intimismo, rispetto all’ambiente che lo circonda, rispetto all’allegra brigata di amici, alla Parigi eccitata del Quartiere Latino. Non manca lo slancio a Machado, ma sono soprattutto la musicalità e l’intensità interpretativa (senz'enfasi alcuna) a renderlo un Rodolfo credibile e appassionato.
Eccellente Luca Salsi. Un Marcello di lusso, voce importante, splendida nella corsa verso l’uditorio in un teatro «en plein air» che presenta, sotto questo aspetto, inevitabili rischi. Baritono pucciniano a cui l’esperienza verdiana ha giovato assai: Salsi ha infatti impresso al personaggio di Marcello accenti gagliardi, ma sempre di classe; il suo è un Puccini vigoroso ed elegante, applauditissimo. Brava assai Anna Maria Dell’Oste, soprano non capricciosetto come di solito s'ingaggia per Musetta, ma al contrario solido e vocalmente pregiato. Efficiente, per concludere, il resto del cast.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

8commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse