12°

20°

musica

Gianni Morandi torna a casa: 16 concerti al Duse

Gianni Morandi torna a casa: 16 concerti al Duse
Ricevi gratis le news
0

Con il progetto «Stasera gioco in casa - Una vita di canzoni», sedici serate dal 1 novembre al teatro Duse di Bologna, Gianni Morandi torna a cantare nella sua città e in quel teatro dove tenne un concerto nell’ormai lontano 1964 davanti a 1400 spettatori. I primi 12 sono in programma l'1, 2, 3, 7, 14, 21, 28 novembre, 5, 12, 20, 21 e 22 dicembre; gli altri quattro, nel 2020, verranno annunciati più avanti.
«Saranno concerti acustici - ha spiegato Morandi in un incontro con la stampa e con il pubblico - con due, tre strumentisti al massimo. Il teatro è un luogo fantastico, e il Duse in particolar modo: qui sono passati i più grandi artisti italiani, da Anna Magnani a Gassman, da Totò a Gaber a Eduardo e alla stessa Eleonora Duse. Ci vengo spesso, mi crea una suggestione particolare. A Bologna devo molto, è nato tutto qui quando ragazzino, nel '58, prendevo la corriera a Monghidoro per andare in Via Lame 61 a studiare con la maestra Scaglioni».
Nelle 16 serate Morandi ripercorrerà il suo ultracinquantennale percorso artistico attraverso le sue celeberrime canzoni (da 'Se perdo anche tè a 'Fatti mandare dalla mammà, da 'Il mondo cambiera» a 'C'era un ragazzò, a quelle più recenti), ma racconterà anche molti aneddoti essendo stato un testimone privilegiato di tutti questi anni.
«Sono passato attraverso tanti papi - ha aggiunto - da Andreotti a Salvini ne ho visti tanti...» E l’auspicio, naturalmente, di presentare anche un nuovo brano, appositamente composto, «per segnare questo momento».
Con oltre 53 milioni di dischi venduti, 4.217 concerti in Italia e 426 all’estero, Gianni Morandi è uno degli artisti italiani più amati di sempre dal grande pubblico: «Mi fa piacere dopo tanti viaggi e tanti percorsi di vita tornare e guardare in faccia la gente, sarò insieme alle persone della mia città e spero che tutti si divertano. Per tutta la stagione non mi muoverò da Bologna. Naturalmente racconterò tutto attraverso la musica, perchè alla fine è la musica che vince».
Quella musica che lo ha visto salire sui palcoscenici più importanti, osannato e, forse, anche invidiato e poi a un certo punto essere quasi dimenticato: ricorda con una certa emozione quei difficili anni Settanta, quando ripartì quasi dal principio iscrivendosi al Conservatorio di Santa Cecilia nella classe di contrabbasso, ma imparando tantissimo anche sull'uso della voce. «Mi piacerebbe fare qualcosa di classico, non so se ne sarò capace». Poi la nuova rinascita, l’amicizia con Dalla verso il quale Morandi non nasconde la commozione: «Lo ricordo sempre nei miei concerti». Lo farà anche in qualcuno di questi, «Lucio e Bologna sono una cosa sola», sia attraverso «le canzoni che Lucio ha composto per me, sia interpretando qualcuna delle sue».
Cosa che ha fatto anche a conclusione della conferenza stampa, quando ha imbracciato la sua Gibson e, oltre a molti assaggi dei suoi best, ha regalato ai presenti «Piazza Grande».
Il progetto, nato da chiacchierate fra Morandi e il direttore organizzativo del Duse, Gabriele Scrima, è stato definito dal presidente del Teatro, Walter Mramor, un «incontro dell’anima: un progetto nato su questo palcoscenico, per questo palcoscenico». L’assessore alla Cultura del Comune di Bologna, Matteo Lepore, ha invece sottolineato «il coraggio nella scelta di fare 16 concerti nella propria città in un teatro prestigioso che solo pochi anni fa stava per essere chiuso e invece è stato salvato da un gruppo di imprenditori privati. Bologna è Città Unesco della Musica e questo progetto ci onora perchè crea entusiasmo e avvicinerà tanti giovani alla musica in teatro». I biglietti sono in prevendita già da oggi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Ken Kercheval: Cliff Barnes, il rivale di JR in Dallas

Lutto

E' morto Ken Kercheval: Cliff Barnes, il rivale di JR in Dallas

Torna Springsteen... in stile Burt Bacharach: Western Stars esce il 14 giugno

nuovo album

Torna Springsteen... in stile Burt Bacharach: Western Stars esce il 14 giugno

La donna più bella del mondo (secondo "People") è Jennifer Garner

donne

La donna più bella del mondo (secondo "People") è Jennifer Garner

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Una visita virtuale a Notre-Dame

HI-TECH

Una visita virtuale a Notre-Dame

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

25 Aprile, Parma in piazza (e in corteo) canta "Bella Ciao" - Video -

Liberazione

25 Aprile, Parma scende in piazza e canta "Bella Ciao" - I discorsi - Video 

3commenti

12Tg Parma

Raid notturno nella zona di via Langhirano

ANTEPRIMA GAZZETTA

San Leonardo, residenti esasperati dai misteriosi lanci di sassi

tempo libero

Mercatino di via Spezia, il 25 Aprile tra bancarelle e curiosità - Le foto

fidenza

Oltre 150 mezzi militari per la rievocazione storica "Colonna della Libertà" Fotogallery Video

Liberazione

Moni Ovadia: "Salvini ignora le leggi: non sa cosa sia il 25 Aprile" - Video

Intervista post orazione

3commenti

paura ieri sera

Si accende una sigaretta (elettronica?) in sala: allarme, evacuato il "Cinema Space Campus". Centinaia di persone in strada - Video

6commenti

corsa salvezza

Verso Chievo-Parma, appello ai tifosi di Kucka: "Tutti a Verona!" Video

piacenza

Investito da fiammata al lavoro, 22enne gravemente ustionato ricoverato al Maggiore

Colpito il 60% del corpo.Trasportato al centro ustionati dell'Ospedale di Parma

carabinieri

Incendio in un negozio, paura nella notte in via Garibaldi

Montecchio

Peppone e Don Camillo inaugurano la Fiera di San Marco - Le foto

IL PROVVEDIMENTO

I giudici: «Pesci è pericoloso e non ha capacità di autocontrollo»

Via Garibaldi e Verdi

Emergenza commercio: sempre più negozi chiudono

1commento

25 aprile

Zanichelli: le bombe fuori e noi a sobbalzare nel rifugio

MAHMOOD

«Orgoglioso di suonare per il 25 aprile»

L'INTERVISTA

Il prefetto: «Furti e spaccio, minaccia per la sicurezza»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

«Le faremo sapere». E i talenti fuggono

di Patrizia Ginepri

4commenti

EDITORIALE

L'eredità del 25 Aprile va coltivata, non sperperata

di Franco Mosconi (Università di Parma)

ITALIA/MONDO

Piacenza

Ancora nessuna traccia della donna scomparsa

reggio emilia

Parto precipitoso a Castelnovo Monti, il bimbo nasce in ambulanza

SPORT

COPPA ITALIA

L'Atalanta piega la Fiorentina: è in finale con la lazio

calcio

Quando a vincere è il marketing: Juve, nuova maglia, via alle strisce. Tifosi (non tutti) in rivolta

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Frittelle di zucchine

L'ESPERTO

Redditi all'estero, chi risiede in Italia deve dichiararli

MOTORI

IL TEST

Alfa Romeo Stelvio, il lato sportivo del Suv

motori

Esaurita sul web in poche ore l'Aprilia RSV4 X