14°

27°

Spettacoli

Non stop di elettronica alla Casa della Musica

Ricevi gratis le news
0

Una vera e propria non stop di musica elettronica è quella che si svolgerà domenica 25 settembre alla Casa del Suono, dalle ore 14 alle 18, a ingresso libero, nell’àmbito del programma di Traiettorie.
Tradizione e avanguardia si incontrano nel segno della ripetizione in questa session elettronica che sfrutta l’ambiente e i sofisticati strumenti di diffusione sonora della Casa del Suono nella terza traccia del calendario di Traiettorie 2011. La ripetizione è del resto il desiderio inconscio di qualsiasi ascoltatore e l’impianto inevitabile della musica di qualsiasi cultura, anche di quelle che sembrano rifuggirla: dal tam tam degli aborigeni ai nostri ritornelli e variazioni, tutto è ripetizione anche quando sembra cambiamento, ed è cambiamento anche quando si presenta come ripetizione.
I tre pezzi presentati in questa esperienza sonora di poco meno di un’ora analizzano le implicazioni della ripetizione nella formazione del concetto di musica. Si comincia con lo svizzero Uli Fussenegger, contrabbassista di formazione barocca entrato nel 1986 fra gli strumentisti del prestigioso ensemble Klangforum Wien, di cui oggi è project developer: Bastimentos, del 1999, presentato qui in prima italiana, non fa che sfruttare il suono del contrabbasso trasformandolo in una specie di acceleratore di percussioni che fluttuano ciclicamente come maree, a ogni giro accumulando dinamica e complessità.

Si continua con la singolare composizione Sonar 6 scritta dal polacco Krzysztof Gawlas in occasione della Linux Audio Conference per gli impianti multicanale Ambisonic montati nel museo-laboratorio ricavato a Parma nell’ex chiesa di Santa Elisabetta: vale la pena di cogliere quest'altra occasione per provare la sensazione di straniante dinamica timbrica ciclica di questo pezzo, prodotta da suoni di strumenti di ceramica, corde di pianoforte e strumenti ad arco, registrati e diffusi nello spazio dai sistemi della Casa del Suono.
Solo apparentemente diverso è il terzo pezzo di questo “Electronic Loop”, un classico della musica per radio come Stilleben della finlandese Kaija Saariaho, commissionato dalla Compagnia Radiofonica Finlandese e blasonato con il Prix Italia nel 1988 e con l’Ars Electronica Prize del 1989. Il tema è quello della distanza, della lontananza, ma dietro l’apparenza di una continua mobilità sonora non c’è che il ritorno di una stessa idea, che sta all’ascoltatore cogliere cercando di ascoltare il più possibile in un solo istante. Testi di Kafka, Éluard e Kandinsky letti in tre lingue diverse, suoni di una metropolitana, frammenti di strumenti, Stilleben è un pezzo di atmosfere, di poesie, di sensazioni da cogliere in un momento, con gli occhi chiusi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover