12°

26°

Spettacoli

"La mia Miss Italia? Da dieci e lode. Anche se non è arrivata la corona"

"La mia Miss Italia? Da dieci e lode. Anche se non è arrivata la corona"
Ricevi gratis le news
3

di Pietro Razzini

A un passo dal sogno, anche se forse, in realtà, la favola comincia proprio ora. Sarah Baderna, l’unica emiliana in gara nella settantaduesima edizione di Miss Italia, ha esaltato le qualità di un territorio che da sempre è protagonista nel concorso che elegge la più bella d’Italia. Un’appassionante sequenza di situazioni che hanno portato la ragazza di Castell'Arquato all’eliminazione, al ripescaggio, al podio finale. Appena dietro alla vincitrice Stefania Bivone, mora calabrese. Tutti ricordi che la diciannovenne nata a Fidenza da padre bussetano porterà con sé per il resto della vita.
«In realtà è come se avessi vinto», spiega Sarah, che continua: «Non mi sento sconfitta perché sono arrivata vicinissima al titolo: sono piaciuta alla giuria, ho attirato l’attenzione di una professionista come Silvana Giacobini, ho avuto tanta visibilità. Non potevo chiedere di più». 
 Sarah, che voto dai alla tua personalissima Miss Italia 2011? 
«Direi 10 e lode, anche se non è arrivata la corona».
 Per te non era la prima volta: già due anni fa sei stata finalista a Salsomaggiore. Come hai affrontato l’edizione di Montecatini? 
«In questi due anni sono cresciuta, ho vissuto esperienze che mi hanno fatto maturare. Inoltre nel 2009 ero stata eliminata immediatamente. Stavolta ho fatto tanta strada. Credo che il lavoro svolto su di me  abbia pagato».
 Ha vinto realmente la ragazza più bella? Chi avrebbe meritato il titolo secondo il tuo parere? 
«Stefania era una delle favorite anche per me: aveva ottenuto consensi da tutte le aspiranti miss. Altre pretendenti? Maria Ludovica Perissinotto e Dalila Pasquariello». 
La notte ti ha portato un ultimo regalo. 
«Mi ha donato una fascia nazionale: Miss Tecnologia Fidelity Point. Ero la seconda classificata: sarò legata a questo sponsor per un anno ma questo non mi precluderà altri impegni professionali. Ho un contratto e ciò significa che i loro impegni hanno la precedenza sugli altri. Durante le selezioni ho vinto la fascia di Miss Tv Parma: vedremo che succederà».
Dopo questa novità il tuo fidanzato Stefano dovrà ancora attenderti? 
«Stasera finalmente tornerò da lui. Come ho già detto in trasmissione, abbiamo tutto ciò che serve per stare bene insieme. Stefano non ha nulla da temere».
 So che hai tanti ricordi legati al nostro territorio. 
«Sono nata a Fidenza e ho avuto per tanto tempo la compagnia a Salsomaggiore: avevo sedici anni. Dopo 12 mesi mi sono presentata alle finali nazionali di Miss Italia: praticamente giocavo in casa. Devo ammettere, però, che è andata meglio in trasferta a Montecatini». 
Il momento più emozionante delle due serate è stato il ripescaggio per volere della giuria? 
«Sì, ero incredula: non avrei mai pensato di tornare in gioco. E’ stata una enorme soddisfazione sapere che dei professionisti del settore mi avevano scelto. Eva Riccobono, dopo aver sentito che ero arrivata terza, mi ha guardato e ha scosso il capo: tifava spudoratamente per me».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MONY

    22 Settembre @ 13.39

    Sai cosa significa lsemplicità? Io credo proprio di no.impara impara

    Rispondi

  • MONY

    22 Settembre @ 08.51

    ...miss Itlia molto bella e meno male che ha vinto lei... Secondo me bisognerebbe darsi meno arie e scendere dal piedistallo!!!!!

    Rispondi

  • Andrea Violi

    21 Settembre @ 20.09

    Sarah è una ragazza molto bella. Non c'è bisogno del 1° posto a Miss Italia per farsi notare nel mondo dello spettacolo e della moda. Quanto allo spettacolo in tv, due serate sono sufficienti! Gli anni scorsi secondo me avere tante serate che si trascinavano lungo la settimana per culminare nel weekend... secondo me stufavano le ragazze e pure il pubblico.

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

6commenti

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

11commenti

CARABINIERI

Prima il furto all'Ikea, poi l'aggressione al cassiere: arrestato 30enne reggiano

E' divenuta esecutiva la condanna per rapina e lesioni nei confronti di un uomo per un episodio del novembre 2014

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

7commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

1commento

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

ancona

Dimentica lo zaino con un chilo di marijuana sul treno: arrestato

1commento

bari

Norman Atlantic, dopo 3 anni chiuse le indagini per 32 persone

SPORT

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

SOCIETA'

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

amsterdam

Ecco il primo supermarket senza plastica Video

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery