13°

23°

Spettacoli

Una vita da Cannes - Quando il protagonista è Maradona

Una vita da Cannes - Quando il protagonista è Maradona
Ricevi gratis le news
0

dal nostro inviato Filiberto Molossi


CANNES- Pioveva quel giorno. E tanto. Un diluvio: qualcuno l’avrebbe potuto chiamare anche così. Il campo era un acquitrino, una risaia: già molto ai limiti della praticabilità. Fango su cui conficcare i tacchetti, un lago di melma in cui affondare. Si giocava a Genova, mi pare, e di segnare quel giorno non se ne parlava proprio: era già abbastanza assurdo essere lì, a tirare calci a un pallone che rimbalzava a malapena nell’acqua. Erano gli ultimissimi minuti, con le squadre già rassegnate a un obbligato 0-0. Ma il pallone, quando ormai di secondi ne mancavano appena una manciata,  arrivò al ragazzo con la maglia celeste e il numero dieci. Che fece l’unica cosa che si poteva fare: anzi, l’unica cosa che a uno come lui sarebbe potuta venire in mente. E per alzare la palla dall’acqua la colpì di punta: come i bambini che giocano in cortile. La colpì in un modo in cui a nessuno sarebbe mai venuto nemmeno in mente di fare: così, senza pensarci. Gli venne "naturale". La palla finì nell’unico posto dove poteva finire: nel sette. Al portiere non restò che guardare entrare quel tiro assurdo che dal nulla si infilò in rete. 1-0 per il Napoli, partita finita. Poi d’accordo: c’è la serpentina ubriacante contro l’Inghilterra, la "mano di Dio", le punizioni, i passaggi in rovesciata. Ma io di Maradona mi ricordo soprattutto quello: quel tiro. Disse: "Non potevo fare altro". E la mise all’incrocio.
Parata di divi oggi a Cannes: dopo che ieri la Bellucci, splendida in nero, ha spezzato la solita vagonata di cuori, torna la Jolie con Eastwood e in passerella c’è anche la Paltrow. Ma la vera attrazione, almeno per i cinefili calciofili si chiama Diego Armando Maradona. Una vita nel pallone, tra gol fantastici in campo e parecchie idiozie fuori raccontata dal suo più grande e illustre fan: Emir Kusturica. Che al Festival, fuori concorso, presenta un documentario sul pibe de oro, il calciatore del secolo. Che ora prova a segnare dentro quel rettangolo bianco che si chiama schermo.

I nostri voti
Sanguepazzo (fuori concorso) **
Two lovers ***

La frase
"Un quinto Indiana Jones? Tutto dipenderà dal pubblico: è da vent’anni che mi chiedevano di fare il quarto".
(Steven Spielberg)

Il numero
10.000: le bottiglie di champagne ordinate dal Carlton hotel, uno dei più prestigiosi di Cannes, per la durata del Festival.
Filiberto Molossi
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno