18°

Spettacoli

Nucci, parola di interprete: per eccellenza

Nucci, parola di interprete: per eccellenza
Ricevi gratis le news
0

Tante le vie che si riunivano, con naturale intreccio, in una sintesi significativa dietro  il grande abbraccio che il pubblico ha offerto a Leo Nucci, un festa per l’artista che ha saldato radici profonde nella nostra città incarnandone con pienezza la più autentica passione musicale.
Era dunque un omaggio ad una carriera tra le più ricche ed intense nella storia del canto che lo stesso Nucci in questa sua nuova presenza sul palcoscenico del Regio ha come riassunto e riplasmato nel segno di quella 'parola scenica' che è il movente, il germe attivo della drammaturgia verdiana; formula originale, nella fusione di azione drammatica, testo poetico e creazione musicale, con cui dar vita alla 'situazione' - come la chiamava Verdi - che per diventare attiva richiede la forza e l’intelligenza dell’interprete, dove intuito e impegno, studio, lavoro quindi, si trasformano in energia creativa.
Aspetti che nel lunghissimo percorso compiuto Nucci è andato approfondendo, senza sosta, nella consapevolezza di come ogni volta che la pagina scritta si fa realtà sonora sia sempre un’occasione di nuove rivelazioni, di nuove suggestioni. Ogni Rigoletto impersonato, e si tratta per lui di centinaia, è sempre una nuova vita, una nuova entità con cui confrontarsi. Progressione che ha guidato il nostro interprete nel cogliere tutte le virtualità espressive racchiuse nel timbro baritonale, quale l’ha concepito Verdi nel caratterizzare con intuizione prepotente, fin dal giovanile «Ernani», una precisa tipologia vocale: il tenore, ardente, lirico, disperato, il basso, scuro, granitico, inflessibile, il baritono, di grande mobilità emotiva. 

Profilo quest’ultimo che nell’ampia gamma di situazioni ricreate Nucci è andato ogni volta disegnando con la voce dando corpo vivo a quel termine 'voce verdiana' che trova la sua ragione nel modo di gestire la parola, con l’accento, la screziatura timbrica, la pronuncia, tramiti appunto con cui 'scolpire' il personaggio, cogliendone i trapassi più sottesi, quel gioco sottile di contrasti che Verdi riesce a far convivere in ognuno di essi, e che consentono una definizione più complessa del carattere. 
Dallo spettacolo ideato dallo stesso Nucci, con una impaginatura scenica decisamente effettistica e una cornice musicale singolare (con Paolo Marcarini al pianoforte, Anna Loro all’arpa e Massimo Repellini al violoncello), dopo un assaggio con alcune liriche giovanili, questi personaggi sono emersi nella loro fisionomia ben stagliata, Don Carlo, Macbeth, Monforte, Jago, Ford, e poi ancora, fuori programma tra l’entusiasmo del «suo» pubblico, Germont, Renato, Rigoletto, ognuno ricreato con quella tensione che gli anni non sembrano aver insidiato. g.p.m.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel