11°

26°

Spettacoli

Film recensioni - The artist

Film recensioni - The artist
Ricevi gratis le news
0

Filiberto Molossi

Silenzio, si gira: il cinema resta senza parole. E applaude con gioia Michel Hazanavicius, regista franco-lituano «anarchico» e controcorrente che in piena dittatura del 3D si concede il lusso di tornare a prima del sonoro: girando in bianco e nero un film muto sulla morte del cinema muto... E’ molto più che un gioiellino vintage da esporre in uno stand del Mercanteinfiera, molto più di un omaggio nostalgico a un’epoca cinematograficamente «archeologica», «The artist»: è piuttosto una grande idea, una provocazione, un esperimento. Un modo, originale e spiazzante, di essere quello che si racconta, là dove i fantasmi di una silenziosa grandeur sono invitati a un’ultima, riconoscente, passerella. 
Candidato a 6 Golden Globe (nessuno ha fatto meglio: facile prevedere che pioveranno candidature anche all'Oscar), il film di Hazanavicius gioca con ironica leggerezza con i codici del meccanismo cinematografico, recuperando con filologica precisione standard e regole di quegli schermi senza voce: cartelli con le scritte, immagine in 4/3, enfasi mimica, dissolvenze a iride. Uno sforzo di gran classe per tornare a parlare, al tempo delle diavolerie digitali, un linguaggio emozionale ed essenziale dove la forza del «segno» è più potente di qualsiasi moderno prodigio della tecnica. Coraggioso nell’esaltare senza mediazioni una forma d’espressione che riposa non so dire se in pace sugli scaffali di qualche cineteca, Hazanavicius va oltre però l’esercizio di stile girando un film godibile e non spocchioso, incentrato sul personaggio inventato di George Valentin (ma più che a Valentino somiglia a Douglas Fairbanks jr...), divo del muto rovinato dall’avvento del sonoro. 
Stravagante già in partenza, «The artist», girato nei veri luoghi dell’Hollywood dorata degli anni '20 e '30, è un delizioso esempio di cinema nel cinema che rievoca l'innocenza entusiasta dello star system di allora, esaltando anche, con qualche colpo di genio (l'incubo del protagonista dove la vita, improvvisamente, «fa rumore»...), il valore perduto del silenzio, ucciso oggi dal clamore di un’epoca che si parla addosso. Complici un direttore della fotografia ispirato e gli attori giusti (se Jean Dujardin, premiato a Cannes, è davvero bravissimo, il piccoletto a 4 zampe che gli fa da spalla è certamente il De Niro dei cani...), il film di Hazanavicius ci ricorda che il cinema di una volta è sempre grande: forse siamo noi spettatori, piuttosto, a essere diventati piccoli... 
Giudizio: 4/5
 
SCHEDA
REGIA E SCENEGGIATURA:  MICHEL HAZANAVICIUS
MUSICA: LUDOVIC BOURCE 
INTERPRETI:  JEAN DUJARDIN, BERENICE BEJO, JOHN GOODMAN, JAMES CROMWELL, PENELOPE ANN MILLER
GENERE:  COMMEDIA
Fra/Bel 2011, bianco e nero, 1 h e 40’
DOVE: ASTRA
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

SCUOLE IN REDAZIONE

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

3commenti

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

baseball

Un monte che fa sognare: Parma pareggia a Nettuno

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

SCRUTINIO

Elezioni in Molise: si rafforza il vantaggio del centrodestra

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover