16°

28°

Spettacoli

Finalmente Clooney: il suo film arriva a Parma "alle idi di gennaio"

Finalmente Clooney: il suo film arriva a Parma "alle idi di gennaio"
Ricevi gratis le news
0

 Gianluigi Negri

Si respira aria di cinema anni ’70 nel nuovo lavoro da regista (e interprete) di George Clooney. L’aria della New Hollywood e di pellicole politiche (e sulla politica) come quelle firmate da Alan J. Pakula. «Le Idi di marzo» è il quinto lungometraggio nel quale Clooney si siede anche dietro la macchina da presa. Uscito in Italia il 16 dicembre - e con sulle spalle già quattro nomination ai Golden Globe - arriva finalmente anche a Parma, dove sarà in programmazione da domani all’Astra (che ha fatto registrare incassi molto alti con «The artist» durante le feste e di conseguenza ha dovuto far aspettare «Le idi di marzo»).
  Dopo il mezzo passo falso di «In amore niente regole», Clooney racconta un altro gioco duro e le sue regole (non più il football americano) con altri toni: «La politica - ha dichiarato - ha un cuore davvero selvaggio». E il protagonista de «Le Idi di marzo» è uno che, nonostante questo, «ci crede» davvero: sia negli ideali (quelli alti) che nel suo datore di lavoro (il probabile futuro presidente degli Stati Uniti). Ecco l’identikit di Stephen Meyers (Ryan Gosling), talentuoso esperto di comunicazione, un giovane sveglio che, messo alla corde, capirà che nella politica l’etica è soltanto qualcosa da mostrare nei molti discorsi che scrive regolarmente. 
Già in concorso al Festival di Venezia e distribuito da 01, il film è completato da un cast impressionante: oltre a Gosling e Clooney, Philip Seymour Hoffman, Evan Rachel Wood, Paul Giamatti, Marisa Tomei e Jeffrey Wright.Il protagonista Meyers lavora per Mike Morris (George Clooney), candidato democratico alle primarie in Ohio. Sopra di lui c'è solo il capo della comunicazione Paul Zara (Philip Seymour Hoffman), che, a differenza del giovane collega, non manca del giusto cinismo per fare questo lavoro. Nel campo avversario, ossia quello della comunicazione per l’altro candidato democratico alle primarie, c'è l’ancor più cinico Tom Duffy (Paul Giamatti). E a mettere in corto circuito il tutto provvede la bella stagista di Mike Morris, la ventenne Molly Stearns (Evan Rachel Wood) con cui Meyers si ritroverà ad avere una relazione (e non sarà il solo). Tra colpi bassi, sondaggi da decrittare, nemici da colpire, alleanze imbarazzanti da portare a termine per giungere al risultato finale («è solo la vittoria che conta»), arriva l’inevitabile sciagura sulla testa di Meyers. 
«Le Idi di marzo», tratto dal lavoro teatrale di Beau Willimon «Farragut North», mostra anche come una campagna elettorale possa essere il luogo della corruzione, della macchina del fango e di illecite relazioni con stagiste. La frase cult? Quella che Philip Seymour Hoffman dice a Clooney: «Tu puoi fare tutto, dichiarare guerra, cambiare di colpo la tua politica, ma non ti scopare mai una stagista: gli elettori ti crocifiggeranno».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

festival verdi

Daniele Abbado: "Nei teatri italiani c'e' problema di sicurezza". Ma promuove il Regio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude in casa

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

SPORT

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"