12°

24°

Spettacoli

Non solo classica: al Conservatorio si studia il "pop"

Non solo classica: al Conservatorio si studia il "pop"
Ricevi gratis le news
1

«Chi fermerà la musica? L’aria diventa elettrica». Una canzone dei Pooh, un successo del 1981. Non è sacrilegio citarla - questo è certo - annunciando tre nuovi corsi di laurea al Conservatorio «A. Boito» di Parma. Non sempre bisogna ricorrere a Verdi - e ciò deve valere soprattutto a Parma - per parlare di musica (e per farla). Tra l’altro pare che i Pooh abbiano dedicato questa canzone a John Lennon, un mito. Ma quanto mito? Più o meno di Mozart? Più o meno di Verdi, con o senza licenza dei melomani? Roberto Cappello, docente di pianoforte principale e direttore del Conservatorio di Parma, un curriculum da favola con debutto al Konzerthaus di Vienna a soli sei anni, un Premio Busoni vinto e centinaia di concerti nelle sedi più prestigiose, non è di quelli che si scandalizzano se in un’aula si studia Mozart e nell’altra si fa «pop». Al contrario. Tra breve, infatti, partiranno al «Boito» i corsi di diploma accademico di primo livello in tastiere elettroniche, chitarra pop e canto jazz a indirizzo «popular music». I docenti sono numeri uno: rispettivamente Giovanni Boscariol, Luca Colombo e Rossana Casale. Vale a dire due importanti strumentisti di casa al Festival di Sanremo, compagni di dischi e tournée dei big della musica italiana (da Patty Pravo a Loredana Bertè, da Anna Oxa a Eros Ramazzotti, da Fiorella Mannoia a Max Pezzali, ecc.) e un’artista completa come Rossana Casale, cantante e autrice raffinata, «vocal coach» nell’edizione 2010 di X Factor su Raidue.
Premio Busoni a parte, Cappello racconta volentieri di quando da ragazzo accompagnava al pianoforte Gianni Morandi e altri cantanti in voga: « Ero studente - ricorda - e sono stato fortunato; gli insegnanti mi hanno lasciato libertà, mi sono divertito, ma credo che sia stato un fatto abbastanza eccezionale, perché i docenti di allora dissuadevano gli allievi del conservatorio dal praticare la cosiddetta 'musica leggera': gravava una sorta di anatema su tali esperienze che - a detta degli insegnanti - ti avrebbero scompensato la struttura armonica e creato un’infinità di problemi. La realtà è che la 'musica leggera' - o 'popular' o 'musica d’uso' che dir si voglia - è un grande polo d’attrazione e quasi sempre, soprattutto oggi, costituisce il primo punto di contatto, a volte veramente l’unico, fra i giovani e la musica; tra i ragazzi che l’ascoltano c’è poi chi prova a suonare uno strumento o a cantare, qualcuno dimostra talento e decide di farne una professione, ma i musicisti di musica 'popular', per bravi che siano, non hanno un riconoscimento accademico e questo è un grave limite che andava in effetti superato».
 «Personalmente - continua Cappello - ho sempre creduto nella necessità di accreditare anche in questo senso chi opera nella musica 'popular'. Sono quindi felice che quest’anno, al Conservatorio di Parma, prendano avvio i corsi di diploma accademico di 1° livello in tastiere elettroniche, chitarra e canto jazz a indirizzo 'popular', basati peraltro su un piano di studi triennale giudicato molto positivamente dal Consiglio Nazionale per l’Alta Formazione Artistica a Musicale».
Oggi, al «Boito», si terranno gli esami di ammissione per i corsi di tastiere elettroniche e chitarra pop. Lunedì 9 gennaio quello per canto jazz a indirizzo «popular».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luca

    05 Gennaio @ 13.14

    Bravi, grazie a voi oggi qualcosa è cambiato in meglio nel mondo della musica. Grazie!!

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Chiude il piano dei senzatetto

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

COMPLEANNO

La storia dell'Astra, 70 anni tra calcio e baseball

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

22commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti