16°

29°

Spettacoli

Il Regio per Beethoven

Il Regio per Beethoven
Ricevi gratis le news
0

Il giorno del patrono arriva sulle note di Beethoven. Quest'anno, in coincidenza della festa di Sant'Ilario, si inaugura infatti la Stagione Concertistica del Teatro Regio: nel segno dell'indiscusso maestro del classicismo viennese, venerdì alle  20.30, prenderà il via uno speciale ciclo sinfonico. 
Protagonista l’Orchestra del Teatro Regio di Parma, guidata dal talento riconosciuto di Andrea Battistoni (Primo Direttore Ospite del Regio), prenderà avvio il viaggio nell’universo beethoveniano con l’esecuzione di due capolavori assoluti che hanno segnato indelebilmente la storia della musica: la Sinfonia n.5 in do minore op.67 e la Sinfonia n.6 in fa maggiore op.68 Pastorale, accostate a Parma per il primo appuntamento del Ciclo Beethoven, proprio come avvenne in occasione della loro prima esecuzione a Vienna al Teather an der Wien, il 22 dicembre 1808. A riprova della contemporaneità con cui Beethoven lavorò alle due opere, poi pubblicate con dedica congiunta al principe Lobkowitz e al conte Rasumowsky, è la circostanza che in quell’occasione la Sinfonia Pastorale era ancora designata quale Quinta, mentre l’attuale Quinta era indicata quale Sesta Sinfonia.
«L’orchestra – ha scritto il celebre musicologo André Boucourechliev - è trattata da Beethoven come uno strumento collettivo in cui suonano e si affrontano gruppi piuttosto che solisti, blocchi scolpiti piuttosto che linee cesellate, in cui si fondono amalgami di timbri inediti, e in cui, infine, le differenze vengono evidenziate e scavate in modo più radicale, più pieno e più potente».
Sempre sul podio dell’Orchestra del Teatro Regio di Parma il Ciclo Beethoven impegnerà ancora Andrea Battistoni nell’esecuzione della Sinfonia n.1 in do maggiore op.21 e della Sinfonia n.3 in mi bemolle maggiore Eroica (22 gennaio), della Sinfonia n.2, in re maggiore e della Sinfonia n.8, in fa maggiore (31 gennaio) per concludersi con la Sinfonia n.4 in si bemolle maggiore e la Sinfonia n.7 in la maggiore (26 aprile).
Ad arricchire e completare il Ciclo Beeethoven, anche la produzione da camera del genio di Bonn, con le sonate per violino e pianoforte affidate all’astro in ascesa rappresentato da Julian Rachlin accompagnato alla tastiera da Itamar Golan (11 marzo) e con le sonate per pianoforte che coinvolgeranno un solista di fama internazionale come Emanuel Ax (19 aprile).
Informazioni
La Stagione Concertistica 2012 del Teatro Regio di Parma è realizzata in collaborazione con Società dei Concerti Solares Fondazione delle Arti con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Major partner Fondazione Cariparma. Sponsor Cariparma Crédit Agricole. Informazioni: Biglietteria del Teatro Regio, tel. 0521 039399. Nel mese di gennaio la biglietteria è aperta anche di lunedì. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

7commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante a Pratospilla

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno