13°

23°

Spettacoli

Muti ospite alla mostra Tebaldi: "Rendiamo questo museo permanente"

Muti ospite alla mostra Tebaldi: "Rendiamo questo museo permanente"
Ricevi gratis le news
4

«Conserviamo questo museo e rendiamolo permanente, stabile e perenne. Così non faremo un favore a Renata, ma al nostro paese». L’appello, accorato, lo ha lanciato il maestro Riccardo Muti, a Parma per visitare la mostra temporanea dedicata a Renata Tebaldi, allestita nelle sale del Palazzo del Governatore. La richiesta il direttore d’orchestra l’ha rivolta in particolare al subcommissario, con delega alla cultura, del Comune di Parma Sergio Pomponio che non aveva assicurato un futuro ai cimeli della grande cantante lirica, una volta terminata l’esposizione nel palazzo parmigiano, ultima tappa della mostra itinerante che ha toccato molte città italiane e straniere. «Io credo nell’Italia, ma a forza di dimenticare i veri valori e dare invece importanza alle cose cretine stiamo rovinando questo paese – ha replicato seccato Muti ai dubbi dell’esponente dell’amministrazione di Parma (commissariata dopo le dimissioni del sindaco Pietro Vignali) -. Lei avrà sicuramente la forza per convincere chi di dovere; avrà la forza di trovare uno spazio in questa città. Si sentono tante cose su Parma, si dice che abbia il teatro più bello del mondo, il pubblico più esigente, ma quando si arriva all’atto pratico, quando si potrebbe mettere a disposizione del mondo i cimeli di Renata Tebaldi, si comincia a mettere dei 'mà e dei 'forsè e cade tutto il castello. Diamo una prova al mondo. È inutile dire tutte tante belle cose e poi, all’atto pratico, non fare nulla. Ogni volta che si va a Vienna, a Londra o al Metropolitan il nome della Tebaldi è un nome mitico. La sua è una voce quasi irripetibile – ha concluso il direttore d’orchestra -. Ricordare tutto questo credo sia un dovere della città dove lei ha studiato e che ha avuto nel cuore. Se non lo facciamo finiamo come a Napoli dove si sono scordati di chi sia Enrico Caruso. Non so se esista una statua o una via dedicata a lui, eppure Caruso è uno che ha incarnato anche la napoletanità come Renata ha rappresentato l’italianità e il cuore di questa vostra, nostra, terra d’Emilia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • BERTOLI MARIO

    19 Gennaio @ 18.41

    Mi permetto di dare un consiglio al Direttore. I commenti andrebbero tutti firmati, così come ha fatto giustamente il Direttore Molossi sulla Gazzetta di Parma. Basta con coloro che si nascondono ipocriticamente dietro l'anonimato Sono certo che avremmo più trasparenza ed un confronto più serio. Per quanto riguarda il Signor Bernini...ognuno ha la sua coscienza... dimmi da dove vieni e ti diro chi sei! Buon lavoro a tutta la redazione. Mario Bertoli (Segretario Provinciale La Destra)

    Rispondi

  • Stefano Melani

    19 Gennaio @ 11.09

    Parole sante, si devono conservare le memorie di chi ha fatto per la cultura, viceversa cosa volete conservare, la grande vela della ghiaia? Il nuovo ponte a nord?

    Rispondi

  • Luca

    19 Gennaio @ 09.48

    Ma per carità..

    Rispondi

  • parmigiana 72

    18 Gennaio @ 22.09

    Bella idea... ma Muti sa come e' messo il Comune di Parma??!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno