19°

Spettacoli

"La montagna cantata": il Coro della SAT al Regio

"La montagna cantata": il Coro della SAT al Regio
Ricevi gratis le news
0

 Lucia Brighenti

Nascono tra ampie vallate e pendici scoscese i canti di montagna, dove le voci si espandono in spazi delimitati solo da picchi rocciosi, abeti e ruscelli. Dalla loro casa naturale questi canti approdano al Teatro Regio, questa sera (ore 20.30), con «La montagna cantata». Il primo passo è stato compiuto tanti anni fa, quando il Coro della S.A.T., nato nel 1926, ha iniziato a portare nel mondo questo patrimonio: «È un’esperienza nata dalla passione dei quattro fratelli Pedrotti. – spiega il direttore Mauro Pedrotti, figlio di uno dei fondatori – Durante la prima guerra mondiale la loro famiglia fu sfollata e portata in un campo profughi in Boemia e poi in Austria, come tutte le famiglie meno abbienti: lì almeno un piatto di minestra era assicurato. In questa occasione i fratelli impararono moltissime canzoni da altri profughi trentini e friulani. Una volta tornati a Trento, ritrovarono la gioia del canto, una delle poche in quegli anni».
L’esperienza diede vita a un coro e ai primi concerti, spronati anche da alcuni musicisti di vaglia, che scoprirono in questo modo di cantare una novità assoluta. Mauro Pedrotti, succeduto nel 1988 allo zio Silvio nella direzione del Coro S.A.T., ricorda in particolare l’incontro con Arturo Benedetti Michelangeli, uno dei più folgoranti: «ci ha dedicato 19 armonizzazioni, l’unica musica da lui scritta. In queste ha trasferito le sonorità del pianoforte e le armonie di autori da lui amati, come Chopin, Debussy e Ravel, imprimendo una svolta rivoluzionaria». Stasera il Coro della S.A.T. tornerà al Regio dopo dieci anni di assenza, un’occasione per riascoltare questi canti amati in tutto il mondo («è la dimostrazione dell’universalità della musica – afferma Pedrotti – siamo apprezzati anche in Corea e in Russia dove siamo già tornati due volte»). In questa occasione verranno proposti brani originari del Trentino, Piemonte, Friuli e Veneto, con armonizzazioni di diversi autori tra cui una del parmigiano Giovanni Veneri e con un’introduzione del Coro Montecastello (organizzatore della serata con il Teatro Regio), diretto da Giacomo Monica: «Entrambi sono amici e musicisti di valore» ha concluso Pedrotti. Il concerto è realizzato con il sostegno degli avvocati Maria Pia Pellegrino e Laura Acquistapace, la dottoressa Mariagiovanna Marinelli, Zurich Assicurazioni, Gallani Arredamenti, Panificio Forno 2000, Axa Assicurazioni e Reggi Snc. Sponsor tecnici Hotel Farnese e Banca Popolare di Lodi. Per informazioni e biglietti: biglietteria del Teatro Regio, tel. 0521 039399. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno