16°

28°

Spettacoli

Film recensioni - Hugo Cabret

Film recensioni - Hugo Cabret
Ricevi gratis le news
0

Filiberto Molossi

«E' questo il tuo scopo? Aggiustare le cose?». L'invenzione dei sogni: nel meccanismo segreto del sentimento, là dove il tempo è tutto e la chiave dell'emozione è solo un altro mistero, non siamo che gli ingranaggi, pur stanchi e usurati, dello stesso marchingegno, del medesimo universo in cui tutti, anche quando non lo sanno, hanno un posto, una parte, una ragione. Una stazione che sembra uscita da un'incisione di Escher - piena di scatole, botole, nascondigli -, un ragazzino che oltre agli oggetti sa riparare anche le persone, un uomo meccanico che dietro a un sorriso triste nasconde un segreto: e l'innocenza purissima, incontaminata e ineguagliabile del (primo) cinema, magia assoluta, piacere degli occhi, stupore inconsapevole e smarrito di un incanto non corrotto. E' un bellissimo film pieno di gratitudine e di devozione, di riconoscenza e di poesia, «Hugo Cabret», l'ennesimo capolavoro di Martin Scorsese, prestigiatore della settima arte che conosce  il potere taumaturgico della meraviglia, dell'illusione che diventa realtà, gioco proibito di chi ancora sa fare battere un cuore fanciullo. Nell'epoca in cui il cinema era ancora un posto speciale, le rocambolesche avventure di Hugo Cabret, ragazzino della Parigi degli anni '20 che, rimasto orfano, vive nascosto nella più grande stazione cittadina dove cerca, invano, di fare funzionare un misterioso automa, convinto che quella macchina contenga un ultimo messaggio di suo padre. Nel suo percorso saranno determinanti due incontri: quello con la coetanea Isabelle e  con il suo scorbutico padrino, Georges Melies, mitico pioniere del grande schermo...
Da Dickens e Truffaut, dal vaudeville alle comiche di Harold Lloyd, Scorsese, interpretato al meglio il romanzo illustrato di Selznick (che lo presentò al D'Azeglio per Minimondi), firma con cura maniacale per i dettagli e i mezzi più moderni (raramente il 3D è stato  in maniera così efficace al servizio delle «dimensioni» della storia e aderente alle sue suggestioni) un fantastico omaggio alle origini del cinema, spingendosi molto al di là però delle citazioni di una benedetta nostalgia per girare invece una commovente favola (da 11 nomination all'Oscar) sulla forza invincibile dei sogni, sui complessi incastri degli affetti, sul meccanismo, troppo spesso rotto, di un'anima che va curata con la necessità di credere a qualcosa d'altro e di più. Convinto e sicuro che la passione sia il motore della vita come del cinema: nella speranza che l'illusione del lieto fine continui anche fuori dalla sala.

-HUGO CABRET
REGIA: MARTIN SCORSESE
SCENEGGIATURA: JOHN LOGAN DAL ROMANZO «THE INVENTION OF HUGO CABRET» DI BRIAN SELZNICK
FOTOGRAFIA: ROBERT RICHARDSON
MONTAGGIO: THELMA SCHOONMAKER
INTERPRETI: ASA BUTTERFIELD, CHLOE GRACE MORETZ, BEN KINGSLEY, SACHA BARON COHEN, CHRISTOPHER LEE
GENERE: AVVENTURA/DRAMMATICO
Usa 2011, colore, 2 h e 6'
DOVE:
THE SPACE BARILLA CENTER, THE SPACE CINECITY
GIUDIZIO:


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude nella casa in fiamme

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"