16°

28°

Spettacoli

Si parte con Celentano in scenario di guerra

Si parte con Celentano in scenario di guerra
Ricevi gratis le news
1

Uno scenario di guerra a fare da sfondo alla prima, attesissima, performance di Adriano Celentano a Sanremo: un’esibizione forse da 50 minuti, con momenti musicali alternati a riflessioni sui temi a lui più congeniali. Leggenda della musica italiana, l’ex Molleggiato sarà già domani sul palco dell’Ariston. 'Evento nell’eventò come lo definisce il direttore di Rai1 Mauro Mazza, e soprattutto personaggio più atteso del festival dell’era Monti, che fa 'austerity' e rinuncia ai superospiti.  Il via quest’anno è alle 20.40, subito dopo il Tg1, quindi saltano Qui Radio Londra di Giuliano Ferrara e I soliti ignoti. I primi a salire sul palco saranno Luca e Paolo, come per un simbolico passaggio di testimone. Bocche cucite sul loro intervento: un 'centonè musicale e, pare, ancora satira politica dopo l’ormai celebre 'Ti sputtanero» che regalò un brivido al festival 2011.  A lanciare la performance di Adriano, il fragore di esplosioni e fiamme, mentre ballerini-comparse simulano i morti e feriti di un bombardamento aereo. Dopo l’avvio 'sotto le bombè, subito un brano, forse 'Non so più cosa farè, dall’ultimo album 'Facciamo finta che sia verò, di cui avrebbe provato anche 'Ti penso e cambia il mondò. E poi alcuni classici, tra i quali 'Il forestierò del 1970.   Morandi non si sbilancia sulle indiscrezioni che lo vorrebbero coinvolto nella performance di Celentano: «Mi ha detto 'potrei chiamartì, ma forse me lo dirà domani alle sei del pomeriggio. In ogni caso sono pronto, qualsiasi cosa voglia fare. Conosco bene Adriano e il suo repertorio». Un’idea capitan Morandi ce l’avrebbe, un duetto sulle note di un pezzo storico di Adriano, 'Il mondo in mi settimà.  Come da contratto, la prima uscita di Celentano non sarà interrotta dagli spot. «E' evidente che, a compensazione di questo – dice Mazza – dopo di lui avremo break pubblicitari interrotti da qualche brano». E mentre il Clan rende noto come devolverà il cachet, anche Le Monde promuove Celentano, 'gran signore a Sanremò e prevede che con la scelta della beneficenza la sua leggenda uscirà «rafforzata».   Sul fronte superospiti, Sanremo archivia le ipotesi Julia Roberts, Madonna e Stevie Wonder (che aveva chiesto troppo) e fa i conti – sottolinea il direttore artistico Gianmarco Mazzi - con «la politica di contenimento dei costi voluta dall’azienda». La Rai benedice lo sforzo e Mazza ricorda comunque che «la lunghezza della trattativa con Celentano non è mai stata motivata da difficoltà economiche».  Massimo riserbo anche sulla performance di Luca e Paolo. «Tutti applicano il protocollo Celentano», scherza Mazzi. Quel che è certo è che Luca ha qualche linea di febbre: «Io domani alle 20.40 sono a Sanremo. Ma non so se in teatro o a casa perchè qui il termometro segna 38.2», scrive su Twitter. E resta avvolta nel mistero Ivana Mrazova, la top model ceca attesa come primadonna del festival: bloccata dal torcicollo, non si fa vedere alla prima conferenza stampa ufficiale. Oltre al fisioterapista, si stanno prendendo cura di lei la mamma e la sorella.  A stemperare le ansie della vigilia ci prova Rocco Papaleo, che esalta il «dark side of Sanremo», quella macchina organizzativa straordinaria, ma invisibile, che sta dietro al festival. E soprattutto si appella a Calvino: «Il nostro obiettivo è la leggerezza: non il cazzeggio, ma quella leggerezza calviniana che tanto ci piace e che speriamo possa dare un pò di sollievo» al paese «in un momento di difficoltà». Anche se «più emozionato rispetto alle ultime due edizioni», Mazza è pronto a scommettere su un «grande festival» e a sognare ascolti con «un segno più rispetto all’anno scorso». Un entusiasmo che contagia anche capitan Morandi che saluta la sala stampa con una battuta: «Mi preparo per il terzo festival».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mix

    14 Febbraio @ 23.08

    Ho appena visto Celentano , il primo istinto è stato quello di mandalo a c....e poi pensandoci bene l'ho detto in dialetto mo' va a c....r!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

festival verdi

Daniele Abbado: "Nei teatri italiani c'e' problema di sicurezza". Ma promuove il Regio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude nella casa in fiamme

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

SPORT

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"