18°

28°

Spettacoli

Carnesi: "Racconto la vita"

Carnesi: "Racconto la vita"
Ricevi gratis le news
0

 Giulia Viviani

 L’abbiamo sentito nominare qualche tempo fa, quando Dente ce lo ha indicato nella classifica di Parmagiornoenotte come l’autore della più bella canzone del 2011, «Il Colpo», ed eccolo qui, Nicolò Carnesi, che sabato si esibirà in concerto alla Giovane Italia dove presenterà l’album d’esordio «Gli eroi non escono il sabato», uscito da un paio di settimane per Malintenti dischi/Disastro Records. Autore di canzoni dai testi acuti, sottili e cinici che viaggiano su sonorità elettroacustiche, influenzate dalla tradizione italiana e dal british pop degli anni ’80, Nicolò Carnesi ha confezionato un album dalle molte sfaccettature, fresco al punto giusto ma anche eclettico e pieno di ispirazioni diverse. È così che in undici canzoni si passa dal folk pop de «Il Colpo» e «Zanzibar» (cantata in compagnia di Brunori), alla new wave fino al garage rock di «Kinder cereali all’amianto». La voglia di partire e di tornare, le insicurezze, l’essere in bilico, c’è l’immaginario di un ragazzo di ventiquattro anni nel disco, ma c’è anche quel gusto squisitamente pop che tutto alleggerisce, senza però cadere nella banalità: le canzoni di Carnesi sono cantabili al primo ascolto ma i testi non sono altrettanto immediati. Eppure lui li scrive di getto: «Ogni canzone ha la sua nascita –spiega- ma spesso l’ispirazione arriva improvvisamente, quando sono fuori e magari sto camminando. Tutto succede in pochi minuti e poi di solito non ci torno più sopra». Il forte accento siciliano che lo contraddistingue nel parlare, scompare quasi del tutto in un cantato che da molti è stato accostato a quello di Rino Gaetano, anche se a chiedergli chi lo ha influenzato nella propria formazione musicale, i nomi che vengono fuori sono altri: «Battiato, De Andrè, Tenco, Endrigo, Dalla, i primi dischi dei Baustelle, i Perturbazione e i Bluvertigo, ma anche gli Smiths, i Cure, i Radiohead, Dylan, Cohen e Nick Cave. La contaminazione per me è fondamentale». L’album di esordio di Nicolò Carnesi non è un lavoro scioccante: è un lavoro interessante, onesto e piacevole che mette in mostra un artista dall’identità chiara, che nelle canzoni mette personalità. E non c’è bisogno di essere «Tutti poeti, tutti scrittori, tutti profeti e tutti bohemien» per raccontare la vita. Non ha la smania di definirsi Nicolò Carnesi: «Sono solo un tipo che suona la chitarra e canta cose». Però le canta bene.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"