16°

28°

Spettacoli

Film recensioni - Paradiso amaro

Film recensioni - Paradiso amaro
Ricevi gratis le news
0

di Filiberto Molossi

Questo film parla di noi. Che non è mai un brutto argomento. E di quando (non) è troppo tardi, della 25esima ora, del 91° minuto: che ti sembra finita e invece c'è ancora da fare, c'è ancora un pezzo da vivere. E qualcosa (o qualcuno) da «salvare». E parla, più di tutto, della famiglia, questo complesso arcipelago di isole che non comunicano tra loro: e di padri, mogli, figli. E del tempo delle scelte: che arriva sempre, anche quando gli altri hanno già deciso per te. Nel lungo addio di quello che abbiamo perso o che, semplicemente, non abbiamo mai avuto, un film malinconico e tenero, commovente e ironico, là dove oltre la rabbia e il dolore c'è ancora tempo e luogo per incontrarsi ancora, prima che sotto un plaid davanti alla tv ci si riscopra una cosa sola. E' pieno di strappi e di ricongiungimenti, di legami sfilacciati e promesse rinnovate, «Paradiso amaro», un bellissimo film che gioca di contrasti e viaggia  a ritmo dell'ukulele alla riscoperta del valore delle proprie radici, del rispetto per quel passato che, volenti o no, ci appartiene, ci rincorre, ci riguarda. E che determina, alla fine, quello siamo. La storia di Matt King (Clooney, super in un'interpretazione sottotraccia), avvocato alle Hawaii che  scopre che la moglie, in coma a causa di un incidente, lo tradiva. Sconvolto e furioso, parte allora con le due figlie alla ricerca dell'uomo con cui la donna aveva una relazione per dirgli che lei sta morendo... 
Vincitore del Golden Globe come miglior film drammatico dell'anno, candidato a 5 premi Oscar, «Paradiso amaro», diretto con intima sensibilità e il giusto disincanto da Alexander Payne («Sideways», «Election»), è una pellicola piena di piccole grandi sorprese, un film, al di là delle apparenze, difficilmente classificabile, che gode e si giova del suo essere «alternativo» per la storia che racconta (problematica, scoscesa, storta), l'ambientazione (le Hawaii, paradiso fasullo di spiagge e grattacieli,  «altrove» che diventa  personaggio tra i  personaggi), la verità «indifesa» dei suoi protagonisti. Cinema al naturale, senza additivi o emozioni dopate: ma, al contrario, con un senso «civile» nella riscoperta dolce-amara della famiglia, mondo non più incontaminato fatto di segreti equilibri e di imprevedibili incastri. Quelli di cui si fa carico il Clooney più sbattuto di sempre - barba lunga, camicia a fiori e bermuda -, simbolo tenace della fragilità dell'essere uomini.
Giudizio 4/5
 
SCHEDA
REGIA:  ALEXANDER PAYNE
SCENEGGIATURA:  ALEXANDER PAYNE, NAT FAXON, JIM RASH dall'omonimo romanzo di KAUI HART HEMMINGS
FOTOGRAFIA: PHEDON PAPAMICHAEL
INTERPRETI:  GEORGE CLOONEY, SHAILENE WOODLEY, AMARA MILLER, NICK KRAUSE, BEAU BRIDGES.
GENERE:  DRAMMATICO
Usa 2011, colore, 1 h e 55’
DOVE: THE SPACE BARILLA CENTER
 

 Il CineFilo del 17 febbraio (guarda il video)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"