15°

26°

Spettacoli

Film recensioni - Quasi amici

Film recensioni - Quasi amici
Ricevi gratis le news
0

di Lisa Oppici

Peccato per quel «quasi» del titolo italiano, che come al solito c’entra come i cavoli a merenda. Peccato perché questi due «intoccabili» amici lo sono davvero. O meglio, lo diventano. Uno, Philippe (François Cluzet), mega casa in centro a Parigi, è un aristocratico ricchissimo, paralizzato dal mento in giù per un volo in parapendio e bisognoso di cure e di attenzioni 24 ore al giorno. L’altro, Driss (Omar Sy), famiglia in un palazzone di periferia, è un giovane di colore appena uscito di prigione, fedina pienotta di piccoli reati. Sono due persone agli antipodi, due mondi, eppure uno diventa «badante» dell’altro e cementa con lui un’amicizia autentica, forte, senza filtri, in cui entrambi danno e ricevono. Il film di Toledano e Nakache, ispirato alla storia vera di Philippe Pozzo di Borgo e del suo amico Abdel, comincia quasi come «Drive», una gimcana fra le auto a duecento all’ora, di notte, per le vie della città. Poi torna indietro, riparte dal momento in cui i due si sono conosciuti (uno si presenta al colloquio di lavoro volendo in realtà non il posto ma solo un timbro che gli consenta di prendere il sussidio di disoccupazione, l’altro cerca appunto un assistente), fino a ricongiungersi con l’inizio. Struttura circolare abbastanza tradizionale, come tradizionale è lo schema (gli opposti che finiscono per andar d’accordo, e diventare appunto amici veri), eppure questo «Intouchables» è un lavoro per certi versi inconsueto, capace di allontanarsi dai pietismi facili, di parlare di disabilità con toni quasi dissacranti e di rimanere in equilibrio su un filo da cui sarebbe stato più che possibile cadere. Merito senz’altro dello script ma soprattutto dei due protagonisti (misuratissimo Cluzet; simpatico ed espressivo Sy), il cui apporto è fondamentale. Si ride parecchio (umorismo quasi british, cinico, anche politicamente scorretto) e ci si commuove (il finale, pur prevedibile), si balla (il confronto tra i classici e gli Earth Wind & Fire, da non perdere) e si riflette. Poi, certo, è comunque buonista e privo di veri chiaroscuri (sociali, ambientali), è qua e là furbo e abile nel portarti con sé (e in questo l’aiuta una colonna sonora perfetta curata da Ludovico Einaudi), però è uno di quei film che «sanno di buono». E che fa piacere vedere. 
Giudizio: 3/5
 
SCHEDA
REGIA: ERIC TOLEDANO, OLIVIER NAKACHE 
INTERPRETI: FRANÇOIS CLUZET, OMAR SY, ANNE LE NY, CLOTILDE MOLLET 
SCENEGGIATURA: ERIC TOLEDANO, OLIVIER NAKACHE 
MUSICHE: LUDOVICO EINAUDI 
GENERE: COMMEDIA FRANCIA, 2011, COLORE 1H E 52’
DOVE: D’AZEGLIO, THE SPACE BARILLA CENTER, THE SPACE CINECITY

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

FOTOGRAFIA

Figure contro, la fotografia della differenza: mostra allo Csac Foto

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia