17°

29°

Spettacoli

I 15 anni che hanno cambiato la tv

I 15 anni che hanno cambiato la tv
Ricevi gratis le news
0

 Vanni Buttasi

Un viaggio nella memoria di una televisione che, forse, non c'è più. Ma che ha lasciato un segno. Dalla nascita di Canale 5 alla fine della Prima Repubblica. Tutto questo possiamo trovare grazie al libro di  Massimo Coppola e  Alberto Piccinini, «Atlante illustrato della tv 80-94» (Isbn Edizioni, 19,90 euro). Un percorso nostalgico che riporta alla mente, per chi ha vissuto quel periodo, personaggi e trasmissioni che, spesso, hanno fatto storia. «Le foto che raccogliamo - sottolineano i due autori -, spesso scattate fuori dagli studi televisivi, servivano a fare pubblicità alla televisione, ai suoi nuovi eroi, al progetto di ricostruzione dell'universo. Sono immagini ingenue, cialtrone, tenere, talvolta decisamente comiche. Ma ti guardano tutte negli occhi. Fanno appello alla simpatia, all'autorevolezza, al sesso, all'ipnosi e ad altri generi di retorica popolare».
Così, in questo album di famiglia, ci sono tutti i volti noti della televisione italiana: a cominciare da Mike Bongiorno per proseguire con Corrado, Maurizio Costanzo e il suo «Show» dal teatro Parioli, i «ragazzacci» di «Blob». E poi il «Processo del lunedì» con Aldo Biscardi, le piazze di «Samarcanda» ma anche «Beautiful», Derrick, «Dallas» e il divertente gioco di «Colpo Grosso» con Umberto Smaila. Non mancano «Drive In» e «Striscia la notizia», nati dalla mente di Antonio Ricci, ma anche «Emilio», «Ok il prezzo è giusto», «Casa Vianello», «Il gioco dei 9» e «Karaoke», con un giovanissimo Fiorello.  E, sul fronte Rai, non bisogna dimenticare «Indietro tutta» con Renzo Arbore e la sua «scalcinata» band, le diverse edizioni di «Fantastico», il Festival di Sanremo, «Unomattina» e «Italia sera» con Badaloni e la Bonaccorti. Impossibile, naturalmente, dimenticare «Pronto, Raffaella?», il programma antesignano di tutti i giochi telefonici. In questo singolare «Atlante» sono numerosi, naturalmente, i nomi degli artisti che hanno fatto, anche successivamente, la storia della nostra televisione. Oltre ai già citati Bongiorno e Corrado, vanno sicuramente menzionati Pippo Baudo, Adriano Celentano, Gianni Boncompagni, il compianto Alberto Castagna, Marco Columbro, Fabrizio Frizzi, il Gabibbo, i mitici Raimondo Vianello e Sandra Mondaini ma anche Gerry Scotti, Ezio Greggio, Teo Teocoli, Michele Santoro, Bruno Vespa e Simona Ventura. Poi, improvvisamente, il mondo televisivo subì un terremoto nel 1994 con la discesa in politica di Silvio Berlusconi, il fondatore delle tv private. E l'«Atlante» di Coppola e Piccinini si chiude con la copertina di «Tv Sorrisi e Canzoni» con un sorridente Di Pietro: era il luglio del 1992.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse