14°

22°

Spettacoli

Film recensioni - Posti in piedi in Paradiso

Film recensioni - Posti in piedi in Paradiso
Ricevi gratis le news
0

 Filiberto Molossi

Miseria (tanta) e nobiltà (pochina) della sgarrupata generazione di chi è entrato da un po' o da un pezzo negli anta: e vive di nostalgie tra i suoi casini, cercando la svolta in un gratta e vinci. Dopo l'analisi impietosa del fallimento della famiglia («Io, loro e Lara»), Carlo Verdone, esperto e ironico narratore di una realtà che sa essere feroce quanto cialtrona, affronta, nel solco del riso amaro della commedia all'italiana (quella vera), il dramma e l'attualissima deriva dei padri separati, messi in ginocchio dagli alimenti, tra caro-affitti, mutui e (micro) prestiti negati. E figli di cui a volte ti scordi persino il nome, che nella migliore dell'ipotesi ti fanno gli auguri via skype, ma nella peggiore nemmeno (e non senza qualche ragione) ti vogliono vedere. Gli uomini soli cantati dai Pooh ricominciano da tre: perché anche (e soprattutto) nell'arte di arrangiarsi l'unione fa la forza. Capita così che l'ex discografico Ulisse, il giornalista in disarmo Fulvio e l'agente immobiliare, donnaiolo e giocatore, Domenico vadano a vivere sotto lo stesso tetto anche se non si conoscono. Ridotti sul lastrico da costosi divorzi, provano a ripartire insieme, dividendosi spese e guai: ma la convivenza, peraltro non particolarmente facile, riserverà loro alcune sorprese...
Decisamente più maturo ed efficace dei vari Brizzi, Vanzina e «Benvenuti» di qua o di là, il bonario cinema medio di Verdone (che osa, ma mai fino in fondo) punta a sviscerare un tema drammatico coi toni e gli happy end propri della commedia: ma se il tentativo (che guarda all'esempio di «Una vita difficile», per poi permettersi citazioni che vanno da «Amici miei» sino a «I soliti ignoti» e «Il sorpasso») è ammirevole, l'impianto teatrale su cui il film si regge avrebbe meritato ritmo e spunti più effervescenti, oltre che una costruzione meno lineare. Si ride in «Posti in piedi in Paradiso» e gli agganci con la nostra (spesso disastrata) realtà non sono pochi né marginali: ma i personaggi di contorno appaiono per lo più scritti male, alcune situazioni risultano raffazzonate o di troppo (la sequenza della festa, ad esempio), certi paradossi sin troppo spinti o sottolineati. Ne esce un film che funziona solo a tratti, esaltato dall'alchimia degli interpreti (oltre a Verdone, Giallini e Favino e una Ramazzotti che marylineggia), ma prevedibile  e un po' stanco nel ricamo delle (umane) debolezze di chi si sente un vuoto a perdere e prova, come tutti, a stare a galla.
Giudizio: 2/5
 
SCHEDA
REGIA:  CARLO VERDONE
SCENEGGIATURA:  CARLO VERDONE, PASQUALE PLASTINO, MARUSKA ALBERTAZZI
MUSICA: GAETANO CURRERI, FABIO LIBERATORI
INTERPRETI:  CARLO VERDONE, MARCO GIALLINI, PIERFRANCESCO FAVINO, MICAELA RAMAZZOTTI, NICOLETTA ROMANOFF, DIANE FLERI
GENERE:  COMMEDIA
Italia 2012, colore, 1 h e 59’
DOVE: THE SPACE BARILLA CENTER, THE SPACE CINECITY, FARNESE (Borgotaro)
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

MUSICA

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

Baye litiga con Aida per il tiramisù: invettive e intimidazioni. E il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti

TELEVISIONE

Baye-Aida, violento litigio: il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti Foto Video

Cafè Tano: la laurea  di Biagio Foto: ecco chi c'era alla festa

PGN FESTE

Cafè Tano: la laurea di Biagio Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Salvato dall'infarto grazie all'holter

Sanità

Salvato dall'infarto grazie all'holter

WHATSAPP

«Solo dopo i 16 anni? Giusto, ma non basta»

Progetto

Largo ai giovani con la Dallara Academy

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

Lo Street Talk di Villani in onda in tutt'Italia

TRAVERSETOLO

Allarme droga: siringhe nei bagni pubblici

BASSA

Ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore: a giugno il bando, in primavera la riapertura

Il ponte sarà restaurato e riaperto al traffico: ecco le prossime tappe dell'iter

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'holter rivela l'infarto: parmigiano salvato dopo una giornata di ricerche

L'uomo ha promesso una pizza per tutti i suoi soccorritori

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

5commenti

IL CASO

La Bandiera Lilla sventola su Fontanellato: il turismo per i disabili

FIDENZA

Addio a Rina Guidelli, esperta contabile e borghigiana doc

Intervista

Anna Pirozzi, diva in Tosca: «Ringrazio mio marito»

il caso

L'inquilina (abusiva) accoglie i proprietari con il coltello

3commenti

Evento

Torna (parco Ex Eridania) il concerto del 1° Maggio a Parma Il programma

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

Prevendita al via

Parma-Ternana, torna "Porta due amici in curva"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

6commenti

CHICHIBIO

Ustaria dal m’rcà: tradizione fatta in casa con fantasia

1commento

ITALIA/MONDO

PORTOGRUARO

E' morto l'imprenditore Pietro Marzotto: aveva 80 anni Foto

PIACENZA

Bimbo schiacciato dal trattore: il padre è indagato

SPORT

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Calciomercato

Milan, per l'attacco c'è Muriel

SOCIETA'

Posta elettronica

Google cambia Gmail: ora i messaggi si autodistruggono

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti