21°

Spettacoli

Film recensioni - John Carter

Film recensioni - John Carter
Ricevi gratis le news
0

di Gianluigi Negri

Non si lancia tra un albero e l’altro, aggrappandosi alle liane della giungla, in avventurose sfide contro la forza di gravità. Possiede, invece, un’altra miracolosa e atletica capacità: quella di superare i vincoli del peso corporeo, per librarsi nell’aria con salti ampi e lunghi che paiono voli alla Superman. Nati a distanza di due anni l’uno dall’altro, Tarzan e John Carter sono comunque «fratelli», entrambi figli dello scrittore Edgar Rice Burroughs. Il primogenito e meno famoso dei due, che debuttò su carta nel 1912, al centro delle avventure letterarie di «Sotto le lune di Marte», approda ora al cinema. Ed è una doppia «prima volta»: «John Carter» segna infatti anche l’esordio nel lungometraggio di finzione del re dell’animazione Andrew Stanton, uno dei geni della Pixar, autore di «Alla ricerca di Nemo» e «Wall-E». Nel portare sullo schermo le gesta del soldato sudista che si ritrova «teletrasportato» su Marte, diventando un eroe sul Pianeta rosso, utilizza tutto ciò che gli serve per liberare la fantasia e catturare lo sguardo degli spettatori: scenari incredibili (con inevitabile realizzazione in 3D), lotte di potere fra tribù diverse, creature verdi con quattro braccia e alte il doppio di un umano, battaglie su navi che «solcano» i cieli anziché gli oceani, un protagonista rubacuori quanto basta per far innamorare una bellissima regina che si batte per la libertà del suo popolo. Tutto molto spettacolare, tutto molto superficiale. La cosmogonia di Lucas (e del suo «Star Wars – Episodio I») è lontana anni luce. E le galassie di Stanton sono pensate per il pubblico degli effetti senza affetti. Così «John Carter» si guarda e si dimentica in fretta: fa divertire ma non emozionare. L’unico sussulto che spezza la monocorde spettacolarità del giocattolone lo si avverte in una scena di battaglia: il rimpianto per un amore (terrestre) spezzato dalla morte della donna amata dà la forza al protagonista per resistere e rimanere in vita. Il contrappunto musicale di Michael Giacchino è un omaggio alle familiari sonorità di «Lost», che hanno reso indimenticabili gli highlights emotivi sull’isola più famosa della storia della televisione. C’è poi una curiosa contraddizione cinematografica: tre bravi attori come Willem Dafoe, Thomas Haden Church e Samantha Morton recitano in motion capture, trasformati negli altissimi guerrieri verdi marziani. Completamente irriconoscibili: (stra)pagati per non essere visti.

-JOHN CARTER 3D
REGIA: ANDREW STANTON
SCENEGGIATURA: ANDREW STANTON, MARK ANDREWS, MICHAEL CHABON
INTERPRETI: TAYLOR KITSCH, LYNN COLLINS, MARK STRONG, WILLEM DAFOE, THOMAS HADEN CHURCH, SAMANTHA MORTON, CIARAN HINDS
GENERE: AVVENTURA Usa 2012, colore, 2 h e 12’
DOVE: THE SPACE BARILLA, THE SPACE CINECITY
GIUDIZIO: ●●


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È in corso il Festival del Prosciutto: quanto conosci questa specialità della nostra cucina?

GAZZAFUN

10 quesiti sulla cucina parmigiana: scopri se sai davvero tutto!

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

2commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

sport e social

"Zaytsev sposami!" e lui: "Ti pubblico, così tuo marito saprà..." Video

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SOCIETA'

inghilterra

E (incredibilmente) la regina Elisabetta scoppia a ridere

Dagli Usa in Italia arriva il finto burger di carne

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

ANTEPRIMA

Ecco Tarraco, il Suv più grande di Seat