17°

29°

Spettacoli

Film recensioni - A Simple Life

Film recensioni - A Simple Life
Ricevi gratis le news
0

di Lara Ampollini

In tempi di macchinoni e di felicità a colpi di carta di credito, ecco un film che potrebbe apparire tematicamente, se non stilisticamente, rivoluzionario. Se non venisse da Hong Kong, da una delle registe che, anni fa, hanno tracciato le fortune del suo nuovo cinema, potrebbe ricordare il messaggio cristiano, il darsi totalmente agli altri, il ricevere amore in cambio dell’amore e del sacrificio di sé. 
Sembra fantascienza e invece la storia è ispirata a quella vera del produttore e sceneggiatore del film, Roger Lee, e della sua tata che servì la sua famiglia per sessant’anni. L’orfana Ah Tao, (Deanie Ip, premiata a Venezia con la coppa Volpi, così vera che dopo il film ti aspetti di incontrarla per strada) a 13 anni viene mandata a servizio. Per tutta la sua vita starà con la famiglia Leung e curerà tutte le più piccole esigenze materiali (e affettive ) di quattro generazioni. La storia la coglie negli ultimi anni di questa esistenza di totale dedizione, quando, rimasta sola con Roger, che ha allevato, viene colta da un infarto. In quel momento lui, produttore cinematogratico, scapolo e viziato, capisce il suo legame con la domestica: le paga il ricovero in una casa per anziani, le cure, la porta al parco. E’ un cinema di buoni sentimenti, ma anche di una quotidianità fatta di piccole cose, di realtà poco piacevoli accettate senza ribellarsi. Le scene girate con i veri ospiti di un ospizio, con tutte le loro difficoltà e miserie, sanno poco di favola. Ma c’è un fattore capace di cambiare di segno la realtà, anche senza trasfigurarla e cioè il sapere vedere le cose con gli occhi del cuore (i fans di Boris ci scusino la citazione impropria). Sono quelli che usa la domestica e attraverso il suo sguardo ‘amoroso’ anche il produttore indaffarato e alla ricerca del successo impara a ‘vedere’. E nella luce addolcita del ricordo di quella piccola donna, nelle cure che le restituisce, Roger come per un tranfert rivive il passato della sua famiglia e chiude il cerchio che lo porta alla maturità e alla scoperta del senso, semplice, della vita. Classico ma sensibile, ben raccontato, il film porta una grande star come Andy Lau sul terreno dell’anti-glamour, dei sentimenti delicati, dei piccoli gesti, degli sguardi che dicono tutto. Una visione un po’ idealizzata, piena di amore per l’umanità, rassicurante, di chi sa, forse fin troppo bene, come farci uscire dal cinema con gli occhi lucidi ma contenti. 
Giudizio: 3/5
 
SCHEDA
REGIA: ANN HUI
SCENEGGIATURA: SUSAN CHAN, YAN-LAM LEE
FOTOGRAFIA: NELSON YU LIK-WAI
MUSICHE: WING-FAI LAW
INTERPRETI: DEANIE IP, ANDY LAU, LAWRENCE AH MIN, DENNIS CHAN, PAUL CHUN.
GENERE: DRAMMATICO
Hong Kong 2011, durata 118’
DOVE: EDISON
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

8commenti

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design