14°

27°

Spettacoli

Film recensioni - A Simple Life

Film recensioni - A Simple Life
Ricevi gratis le news
0

di Lara Ampollini

In tempi di macchinoni e di felicità a colpi di carta di credito, ecco un film che potrebbe apparire tematicamente, se non stilisticamente, rivoluzionario. Se non venisse da Hong Kong, da una delle registe che, anni fa, hanno tracciato le fortune del suo nuovo cinema, potrebbe ricordare il messaggio cristiano, il darsi totalmente agli altri, il ricevere amore in cambio dell’amore e del sacrificio di sé. 
Sembra fantascienza e invece la storia è ispirata a quella vera del produttore e sceneggiatore del film, Roger Lee, e della sua tata che servì la sua famiglia per sessant’anni. L’orfana Ah Tao, (Deanie Ip, premiata a Venezia con la coppa Volpi, così vera che dopo il film ti aspetti di incontrarla per strada) a 13 anni viene mandata a servizio. Per tutta la sua vita starà con la famiglia Leung e curerà tutte le più piccole esigenze materiali (e affettive ) di quattro generazioni. La storia la coglie negli ultimi anni di questa esistenza di totale dedizione, quando, rimasta sola con Roger, che ha allevato, viene colta da un infarto. In quel momento lui, produttore cinematogratico, scapolo e viziato, capisce il suo legame con la domestica: le paga il ricovero in una casa per anziani, le cure, la porta al parco. E’ un cinema di buoni sentimenti, ma anche di una quotidianità fatta di piccole cose, di realtà poco piacevoli accettate senza ribellarsi. Le scene girate con i veri ospiti di un ospizio, con tutte le loro difficoltà e miserie, sanno poco di favola. Ma c’è un fattore capace di cambiare di segno la realtà, anche senza trasfigurarla e cioè il sapere vedere le cose con gli occhi del cuore (i fans di Boris ci scusino la citazione impropria). Sono quelli che usa la domestica e attraverso il suo sguardo ‘amoroso’ anche il produttore indaffarato e alla ricerca del successo impara a ‘vedere’. E nella luce addolcita del ricordo di quella piccola donna, nelle cure che le restituisce, Roger come per un tranfert rivive il passato della sua famiglia e chiude il cerchio che lo porta alla maturità e alla scoperta del senso, semplice, della vita. Classico ma sensibile, ben raccontato, il film porta una grande star come Andy Lau sul terreno dell’anti-glamour, dei sentimenti delicati, dei piccoli gesti, degli sguardi che dicono tutto. Una visione un po’ idealizzata, piena di amore per l’umanità, rassicurante, di chi sa, forse fin troppo bene, come farci uscire dal cinema con gli occhi lucidi ma contenti. 
Giudizio: 3/5
 
SCHEDA
REGIA: ANN HUI
SCENEGGIATURA: SUSAN CHAN, YAN-LAM LEE
FOTOGRAFIA: NELSON YU LIK-WAI
MUSICHE: WING-FAI LAW
INTERPRETI: DEANIE IP, ANDY LAU, LAWRENCE AH MIN, DENNIS CHAN, PAUL CHUN.
GENERE: DRAMMATICO
Hong Kong 2011, durata 118’
DOVE: EDISON
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover