14°

27°

Spettacoli

Riapre il Teatro degli Orrori: "“Il Mondo Nuovo” per ripartire"

Riapre il Teatro degli Orrori: "“Il Mondo Nuovo” per ripartire"
Ricevi gratis le news
0

Marco Pipitone
Chi sostiene che il rock è morto non ha fatto i conti con Il Teatro degli Orrori. La band veneziana - in tour da marzo in tutta la penisola - sbarcherà venerdì sera al Fuori Orario di Taneto  per presentare «Il Mondo Nuovo», l’ultima fatica discografica. Il concerto inizierà alle 22,30 e sarà preceduto dai 2Pigeons con «Retronica», musica sintetico-analogica. L’ingresso è riservato ai soci Arci, con biglietti a 15 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342).  Abbiamo incontrato Pierpaolo Capovilla - leader del gruppo - per parlare del disco uscito in concomitanza del tour, e per fare qualche riflessione sulla musica al giorno d’oggi.
Le nuove canzoni evocano situazioni inequivocabilmente inedite. Quali sono le differenze con il passato?
«Le differenze cui accenni coincidono con gli album pubblicati in precedenza. 'Il Mondo Nuovo' invece è il risultato di un processo lungo e paziente di autoapprendimento. Stiamo cercando un nostro suono e una poetica originale. Lo sforzo è quello di crescere e di cambiare, diventando più consapevoli e responsabili di ciò che stiamo facendo: 'Il Mondo Nuovo' non è soltanto un punto d’arrivo: è un punto di partenza, la cui destinazione è sconosciuta».
 Il sound più accessibile del nuovo disco è parte integrante della maturazione artistica della band? 
«Vuoi dire che questo disco è più commerciale dei precedenti? Io non sono d’accordo. Penso che sia né più né meno ciò che volevamo fare da molto tempo, e che finalmente siamo riusciti a fare».
  Immaginare la musica rock libera dai cliché e dal potere delle multinazionali è ancora possibile?
 «Noi siamo completamente liberi dal potere di chicchessia. Facciamo la musica che vogliamo e desideriamo, senza nessun condizionamento di sorta. Siamo la dimostrazione che è possibile fare del rock autentico e genuino anche se il distributore nei negozi si chiama Universal».
Il successo per una band è un valore aggiunto oppure distoglie l’attenzione dagli intenti? Ai giorni nostri Il Teatro degli Orrori è ancora un omaggio ad Artaud?
«Questa domanda è subdola. Ti risponderò così: Il Teatro degli Orrori è oggi un omaggio ad Artaud molto più di prima e, per come la vedo io, il successo è la cifra della bontà di ciò che fai. Abbiamo pubblicato un disco che rappresenta esattamente ciò che siamo e vogliamo essere, senza fare calcoli. Dei soldi non ce ne frega niente: siamo già ricchi dentro». 
Che cosa dobbiamo aspettarci venedì sera al Fuori Orario?
«Suoneremo come nostra abitudine, con il cuore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

serie b

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

I crociati in 10 per infortunio nel finale del secondo tempo

1commento

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

5commenti

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

2commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

tg parma

Talking teens: quando le statue di Parma prendono voce Video

cosa cambia

Parma-Carpi al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

stranieri

Giovane pakistana uccisa da padre e fratello in patria. Voleva sposare un italiano

il caso

Testa di maiale nella sede di associazione islamica del Reggiano

1commento

SPORT

impresa

Scialpinismo: record italiano alla Patrouille des glaciers

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia