17°

28°

Spettacoli

Due, come le anime della Fondazione

Due, come le anime della Fondazione
Ricevi gratis le news
0

 Da martedì 17 a domenica 22 aprile, sempre alle 21, a Teatro Due andranno in scena le due anime artistiche della Fondazione: il pubblico potrà infatti re-incontrare la compagnia di teatro fisico Balletto Civile, da 4 anni in residenza a Teatro Due, con la produzione della scorsa stagione «L’amore segreto di Ofelia», di e con Michela Lucenti e Maurizio Camilli, e potrà scoprire la nuova produzione dell’Ensemble Attori «La visita della vecchia signora», con la regia di Alessandro Averone (intervistato sulla «Gazzetta» nei giorni scorsi) accompagnato in scena da 13 attori ed attrici della compagnia.

A partire dalla nota vicenda di Amleto e della sua amata Ofelia, dalla penna dell’autore inglese Steven Berkoff è scaturito nel 2001 «L’amore segreto di Ofelia», testo che ricostruisce un segreto e ipotetico rapporto epistolare fra i due personaggi. Mai rappresentato in Italia prima, il testo di Berkoff è stato messo in scena da Michela Lucenti e Maurizio Camilli: 39 lettere, brevi monologhi che, come in un inesorabile conto alla rovescia, esplorano i meandri della relazione fra i due personaggi che Shakespeare sembra solo accennare. L’epistolario “erotico” di Amleto ed Ofelia diventa così un pretesto per scandagliare i silenzi e le domande senza risposta di questo grande testo, attraverso un linguaggio carnale che intreccia immagini di desiderio sessuale e premonizioni della futura tragedia: le parole si fanno corporee, l’uso dei corpi è furioso e in scena si costruisce una drammaturgia fisica intensa, mai psicologica.
Di amore ma soprattutto di crisi si parla invece ne «La visita della vecchia signora», che debutterà  martedì con la direzione di Alessandro Averone e gli attori dell’Ensemble Stabile di Fondazione Teatro Due. Avidità, vendetta, potere, denaro, corruzione… tutta la sporcizia umana che emerge con prepotenza dal fondo degli animi e invade una scena povera, scarna e scura; rifiuti solidi urbani e rifiuti interiori collettivi premono sulle strade e sulle coscienze di ciascuno, in uno spazio che sta per esplodere: così il pubblico incontrerà questo allestimento del classico del 1956 di Dürrenmatt. Disposto intorno a un crocevia di strade della cittadina di Güllen (“letamaio” in dialetto), il pubblico sarà spettatore e allo stesso tempo parte in causa del dramma, perché con la comunità in scena condivide istinti e passioni, e come loro è vittima della stessa crisi economica e sociale, morale ed etica, come loro è pavidamente parte di un gruppo in cui ci sarà sempre qualcun altro a prendere l’iniziativa. 
 I biglietti  sono in vendita alla biglietteria di Teatro Due in Borgo Salnitrara e presso quella del Foyer un’ora prima dell’inizio degli spettacoli. È possibile acquistare i biglietti online sul sito www.teatrodue.org. Info 0521/230242, biglietteria@teatrodue.org 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

8commenti

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design