18°

Spettacoli

Diario da Cannes - La prima volta dell'attore-carcerato

Diario da Cannes - La prima volta dell'attore-carcerato
Ricevi gratis le news
0

di Filiberto Molossi

 C'era una volta Cannes. Un po' di groppo in gola lo avevano davvero: e non solo loro, che salivano il tappeto rosso e che di quel capolavoro, di quell'impresa, erano stati gli artefici. Ebbene sì, l'ammetto: rivedere De Niro e gli altri presentare la versione restaurata e definitiva (aggiunte sei scene) di <C'era una volta in America> mi ha fatto un certo effetto. Io quel film mi ricordo ancora quando sono andato a vederlo: sono entrato col sole e uscito col buio. E quel telefono che squilla, ininterrottamente, all'inizio resta ancora uno dei più bei incipit cinematografici che abbia mai visto. Per tacere del finale, che ancora ognuno ha una sua idea: e se la tiene stretta. Manca a tutti Sergio Leone, anche ai suoi gangster che adesso sono invecchiati e che forse in tutti questi anni, per citare un indimenticabile dialogo del film, <sono andati a letto presto>. Dorme invece in carcere Aniello Arena: tutte le sere così, da 19 anni. Lui è un gangster vero, anzi era: camorrista con la pistola in pugno, di quelli che i boss mandano quando le parole non servono più. Aniello è il bravissimo protagonista, debuttante nel cinema, di <Reality>, il nuovo film di Garrone. Ma non ha preso l'ergastolo per sbaglio: la sua fedina penale recita <strage>, la sua condanna è <fine pena mai>. Con altri era stato invitato a chiudere la bocca ad alcuni esponenti di un clan rivale. Spararono in strada, come nei film: solo che stavolta era tutto vero. Uccisero un uomo, un altro riuscì a fuggire: ferirono anche un bambino. E una donna morì di infarto per la paura. Aniello, mentre scontava la sua pena, si è iscritto al laboratorio teatrale del carcere di Volterra: diventando in breve l'interprete di punta di quella compagnia di detenuti. Dell'altra sua vita, quella da camorrista dice: <Non sono più quell'uomo>. Discutiamo tanto - e spesso - del ruolo delle carceri in Italia: di quanto sia importante rieducare e recuperare anche chi si è macchiato di delitti odiosi. Non funziona con tutti: fatico, ad esempio, a pensare a una redenzione per chi mette una bomba davanti a una scuola. Ma Aniello ce l'ha fatta: adesso è davvero un altro uomo. Anzi, di più: è un attore. Uno, nessuno, centomila. E la prova vivente che il carcere a volte riesce nel suo obiettivo: accogliere un assassino e restituire alla società una persona.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Il ragazzo ucciso scrisse: "Se mi volete morto, la fila è lunga"

RIMINI

Prostituzione e droga: sequestrato il night "Lady Godiva", 19 misure di custodia cautelare

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel