15°

25°

Spettacoli

SempreVerdi - Recensioni verdiane da tutto il mondo - Nabucco a Bilbao

SempreVerdi - Recensioni verdiane da tutto il mondo - Nabucco a Bilbao
Ricevi gratis le news
0

Elena Formica

“Gli arredi festivi giù cadano infranti…”. Vabbé, ma non esageriamo. E’ vero che s’apre così il Nabucco di Verdi, con un  coro nient’affatto incline al “pensare positivo”, è vero che la crisi economica, e non  “il rege d’Assiria”, “su noi già piombò” (il che è pure peggio), ma è così dolce – avendo un ultimo soldo in tasca – ascoltare l’opera in Italia, in Spagna!
A Bilbao come a Parma, al Palacio Euskalduna come al Regio (o altrove alle latitudini latine), sembra che il buon vivere non abbia fine. Chissà. Ma forse o anzi senz’altro, mentre tanta bella gente - nel senso di riccamente abbigliata e, diciamolo, con un tot di carati alle dita e ai polsi che al Regio non è così facile vedere - gremiva l’Euskalduna di Bilbao per assistere al Nabucco “made in Parma”, c’era e c’è chi s’indebita, vende tutto e fa la fame non avendo mai immaginato – questo è il punto - di doverla un giorno patire. La Spagna sta soffrendo. Molto. L’Italia pure. La Grecia è una tragedia e qualcosa – anche in fretta – dovrà pur cambiare. Speriamo in meglio, ma non è detto. Bisogna vigilare. Intanto, persino in una città snob come è oggi Bilbao, c’è chi ruba i tombini dalle strade.
Per tornare a Verdi, di solito rinfrancante, ancora una volta il Teatro Regio di Parma ha fatto centro a Bilbao, dove è andato in scena, nell’ambito della 60ª  Stagione d’opera dell’Abao (Asociación Bilbaína Amigos de la Ópera), un Nabucco da esportazione: quello del Festival Verdi 2008, un allestimento che ha viaggiato per il mondo e lo scorso febbraio è stato visto a Tokyo.
Mentre a Parma s’insediava il nuovo sindaco Federico Pizzarotti, nel País Vasco si ripeteva il solito (vecchio?) rito del successo - con rigogliose venature di trionfo - del melodramma verdiano come lo si pensa, come lo si fa, come lo si suona al Regio. In buca, infatti, c’era ancora una volta l’Orchestra del nostro teatro: Michelangelo Mazza primo violino di spalla e i fedelissimi con lui (<corazón y alma en la interpretación>, scriveva commosso il quotidiano El Correo). Sul podio Massimo Zanetti: concreto, effettivo, accorto nel rispondere alle istanze dei cantanti, ma non per questo solamente pragmatico; una direzione, la sua, di marcata energia “proto-verdiana”, coinvolgente.
Cast di prestigio. Nei ruoli principali: Roberto Frontali (Nabucco), Maria Guleghina (Abigaille) e Carlo Colombara (Zaccaria), affiancati da Alejandro Roy (Ismaele) e Rossana Rinaldi (Fenena). Coro de Ópera de Bilbao: compagine di dilettanti con frecce di autentica passione all’arco. Maestro del coro Boris Dujin. Regia di Daniele Abbado ripresa da Boris Stetka.
Facciamola breve: applausi incessanti, consenso alle stelle. Convincenti, in particolare, i due protagonisti: Frontali, per  quella sua speciale abilità, naturale e colta a un tempo, di modulare nei dettagli  la “parola” verdiana, e la diva Guleghina, eccellente a modo proprio, cioè in virtù d’una voce che è ancora oro fuso.   
Il sovrintendente del Teatro Regio, Mauro Meli, era presente. Solo. Non c’erano altri dello staff parmigiano. In compenso c’erano l’ambasciatore italiano a Madrid, Leonardo Visconti di Modrone, che ha tenuto una conferenza sulle regie verdiane di Luchino Visconti, e il direttore dell’Istituto Italiano di Cultura della capitale spagnola, Carmelo Di Gennaro. Si è così appreso che l’anno prossimo, nel fatidico bicentenario verdiano, si terrà in Spagna un grande convegno sull’opera e la figura di Verdi. Meli è già stato invitato, Regio o non Regio. 

Leggi anche - VIVE VERDI : il Maestro, nostro contemporaneo

Leggi gli altri  SEMPREVERDI

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Claudio Lombino

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

Mondo

Nicaragua, 25 morti in scontri, cronista muore in diretta

Colpito alla testa mentre stava riprendendo su Facebook.

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

CARABINIERI

Trovata a Fidenza dopo 13 giorni la ragazza scomparsa da Piacenza

RISSE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

5commenti

METEO

"Salvo" il ponte del 25 aprile, 1°maggio a rischio pioggia Video

GAZZAREPORTER

Grosso ramo cade al Parco Ducale: le foto di un lettore Foto

Foto di Massimo Mari

1commento

PARMA

Spazzatura accumulata su scale e corridoi di un palazzo del centro  Foto

4commenti

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

1commento

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

10commenti

ITALIA/MONDO

Mondo

Macron vola da Trump: "Nessun piano B sull'accordo con l'Iran" Video

Economia

Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere il 99% delle barriere Video

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover