13°

25°

Spettacoli

La Festa della Musica alla Casa della Musica

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

È il solstizio d’estate, il giorno più lungo e la notte più corta dell’anno, notte carica di magici significati fin dall’antichità per le culture e i popoli più diversi: è il 21 giugno, e da quasi trent’anni in questa giornata si celebra nel mondo la Festa della Musica. Ancora una volta la Casa della Musica ha scelto di celebrarla con una occasione musicale di particolare carattere, con un concerto gratuitamente offerto alla cittadinanza che è ormai entrato nel cuore dei parmigiani e che quest’anno fa parte del cartellone di Parmapoesia Festival. Di eccezionale valore artistico la proposta musicale: dopo le edizioni dedicate a Claudio Monteverdi, dopo il “Festino nella sera del Giovedì grasso avanti cena” di Adriano Banchieri eseguito nella passata edizione, sarà quest’anno infatti la volta di un altro programma di straordinaria bellezza e interesse, “I madrigali sulle ottave della Gerusalemme Liberata” dal VII e VIII libro dei madrigali di Jaches de Wert. A eseguirli ritorna un complesso sicuramente tra i più noti e apprezzati in questo repertorio in campo nazionale e internazionale, La Stagione Armonica diretta da Sergio Balestracci.
De Wert, compositore fiammingo operante per gran parte della vita in Italia, alla corte dei Farnese a Parma ma soprattutto a quella dei Gonzaga a Mantova, è sicuramente uno dei musicisti più influenti della seconda metà del Cinquecento. Particolarmente importanti nella sua ampia produzione sono i madrigali in programma in questo concerto, in cui la poesia del Tasso ispira un linguaggio dai forti contrasti, di carattere più teatrale, con linee melodiche virtuosistiche per il canto; pagine in cui de Wert sembra introdurre alcuni elementi di stile che saranno recepiti da compositori successivi, come Monteverdi, che trascorse i suoi primi anni a Mantova proprio nel periodo in cui de Wert, stimato e celebrato, passò gli ultimi della sua carriera.
Continua dunque anche quest’anno in questo festoso concerto, non solo la collaborazione con La Stagione Armonica e Sergio Balestracci, ma anche quella esplorazione - è il presidente della Casa della Musica Marco Capra a illustrare i caratteri del programma - «di sempre nuovi e  salienti aspetti di quell’epoca straordinaria, tra il Cinquecento e il Seicento, che sicuramente rappresenta uno dei punti più alti della storia musicale italiana, durante la quale andavano maturando composizioni che realizzavano un prezioso equilibrio di compiutezza artistica e arditezza di sperimentazione, come in queste pagine di de Wert in cui la poesia del Tasso è altissima fonte ispirativa. Musiche dunque particolarmente appropriate per un concerto che entra a far parte del programma del Parmapoesia Festival».
Il concerto è ad ingresso gratuito: sarà possibile ritirare i ticket per i posti disponibili presso la Reception della Casa della Musica (tel. 0521 031170), a partire dalle ore 10 dello stesso giorno del concerto, giovedì 21 giugno.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Il personaggio

Beppe Boldi, maestro di cori: 55 anni di carriera

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

1commento

RISSE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

ESTETICA

Smagliature, trattatele finché sono rosse. Dopo può essere tardi

di Maria Teresa Angella

ITALIA/MONDO

CANADA

Furgone sulla folla a Toronto: 10 morti. Ma non è terrorismo

Mondo

Macron vola da Trump: "Nessun piano B sull'accordo con l'Iran" Video

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover