13°

23°

Spettacoli

Astra, riapre l'arena estiva nel segno del cinema italiano

Astra, riapre l'arena estiva nel segno del cinema italiano
Ricevi gratis le news
0

 Gianluigi Negri  

Con l’Italia ai quarti di finale di Euro 2102 e le ultime giornate di caldo torrido, torna anche la voglia di cinema all’aperto. Partendo, magari, proprio da un titolo che evoca la passione del popolo italiano per il pallone, ma che poi, in realtà, parla d’altro: di un Paese che era più sereno, nel quale si poteva ancora sognare e sperare nel futuro. 
Domani sera riapre l’arena estiva del cinema Astra e contemporaneamente parte la classica rassegna estiva «Accadde domani - Un anno di cinema italiano»: il primo film in cartellone sarà «Bar sport», tratto da Stefano Benni. Più che di calcio si parlerà dei personaggi «settanteschi» (Onassis, Bovinelli, Muzzi, Cocosecco e tanti altri) creati dalla penna di Benni. Lo si farà in compagnia del regista bolognese Massimo Martelli, che verrà presentato ed intervistato dopo la proiezione (prevista alle 21.30) dal critico e giornalista della «Gazzetta» Filiberto Molossi. Martelli, poi, ha uno speciale legame con Parma e con il cinema Astra: «Si può dire che sono nato in questo cinema, perché ho vissuto in quella zona durante gli anni delle medie e del liceo, dato che mio padre lavorava a Parma in quel periodo. Ho dei ricordi incredibili ed ho visto decine e decine di film in questo cinema ed in questa arena estiva: sarà una grande emozione ritornare». Martelli è amico, da sempre, di Fabio Fazio. E sarà tra gli autori del prossimo Sanremo: «Con Fabio ci conosciamo da quando ho 18 anni: è una delle poche persone vere del mondo dello spettacolo». In passato il regista bolognese era stato tra gli autori di «Anima mia» ed aveva diretto «Pole pole» con lo stesso Fazio.
«Accadde domani», organizzata con Comune di Parma, Europa Cinemas e Fice Emilia-Romagna, proseguirà con altri nove film. Domenica sarà la volta di «Diaz» di Daniele Vicari, che ha ricevuto il Premio del pubblico al Festival di Berlino. Lunedì i vincitori dell’Orso d’Oro a Berlino, i fratelli Paolo e Vittorio Taviani, con «Cesare deve morire». Martedì nuovo incontro con un regista: l’ospite sarà il giovane reggiano Marco Righi che presenterà al pubblico dell’Astra il suo «I giorni della vendemmia». Mercoledì uno dei film più belli della stagione, anche se troppo snobbato dal pubblico: «Romanzo di una strage» di Marco Tullio Giordana, vincitore di tre David di Donatello. Giovedì «Il primo uomo» di Gianni Amelio e venerdì «Scialla!» di Francesco Bruni, premiato con il David di Donatello per il miglior regista esordiente. Sabato 30 giugno e domenica 1° luglio «Magnifica presenza» di Ferzan Ozpetek. Mercoledì 4 luglio «Ciliegine», il debutto da regista di Laura Morante. Chiuderà la rassegna lunedì 9 luglio «La kryptonite nella borsa» di Ivan Cotroneo, che sarà accompagnato a Parma dallo stesso scrittore e regista, qui al suo esordio dietro la macchina da presa. Nelle giornate del 25, 26, 28, 30 giugno e 4 luglio, i film saranno preceduti dalla proiezione di un cortometraggio selezionato dalla Fice. Le proiezioni si terranno con spettacolo unico alle 21.30 (ingresso a 6 euro e a 4,50 per anziani, studenti e universitari). In caso di maltempo avranno luogo nella sala interna.
 
Il programma
Domani
«Bar Sport» di Massimo Martelli A seguire incontro con il regista 
Domenica 24 giugno
 «Diaz» di Daniele Vicari
 Lunedì 25 giugno
«Cesare deve morire»
di Paolo e Vittorio Taviani 
Martedì 26 giugno
«I giorni della vendemmia»
di Marco Righi. A seguire incontro con il regista
 Mercoledì 27 giugno
«Romanzo di una strage»
 di Marco Tullio Giordana 
 Giovedì 28 giugno
«Il primo uomo»
 di Gianni Amelio 
Venerdì 29 giugno
 «Scialla!»
 di Francesco Bruni 
Sabato 30 giugno e Domenica 1° luglio 
«Magnifica presenza»
 di Ferzan Ozpetek 
 Mercoledì 4 luglio
 «Ciliegine»
di Laura Morante
  Lunedì 9 luglio
«La kryptonite nella borsa» 
di Ivan Cotroneo A seguire incontro con lo scrittore e regista 
Proiezioni alle 21,30 (in caso di maltempo  sala interna)  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno