12°

26°

Spettacoli

Fornovo in festa: "Gioia infinita" grazie ai Negrita

Fornovo in festa: "Gioia infinita" grazie ai Negrita
Ricevi gratis le news
0

di Giulia Viviani

E alla fine il tanto invocato «Cambio di mentalità» potrebbe anche arrivare. Non è un caso che, proprio con questa canzone, i Negrita abbiano aperto il concerto di venerdì sera a Fornovo, nell’ambito del primo «Rock Industries», evento che oltre allo show della band ha proposto un vero e proprio laboratorio con dibattitti e scambio di esperienze con un unico filo conduttore: reagire alla crisi, reinventarsi, mettersi in gioco. Cambiare mentalità insomma, smetterla di piangersi addosso e unire le forze. Pau e soci salgono sul palco poco dopo le 21.30, con la luce finalmente calata e una luna talmente vicina al pubblico che viene da chiedersi se abbia pagato anche lei il biglietto. Più di duemila persone calpestano impazienti il prato del campo sportivo di Fornovo: sono anni, una ventina dice qualcuno, che in Val Taro non si vedono artisti di questo livello. «Sarà un concerto in salita - annuncia il frontman dal palco - dovete sudare, ballare, cantare!». Il pubblico esegue con disciplina ma Pau non sembra mai contento. Lui sul palco pare caricato a molla e tenta di trasmettere anche al pubblico tutta l’energia possibile. Le prime canzoni scivolano quasi come una fase di riscaldamento; apprezzato il singolo «Fuori controllo», che ha preceduto l’uscita dell’album «Dannato vivere», ma come prevedibile il calore più grande viene riservato alle canzoni che già da tempo albergano nei cuori degli appassionati. 
Ed ecco che arrivano «Radio Conga», «Che rumore fa la felicità» (con un pensiero e un applauso a testimoniare vicinanza ai terremotati dell’Emilia) e «Salvation», quest’ultima smaccatamente dedicata «ai giovani di questo disgraziato Paese», come dice Pau. Un’altra dedica, stavolta a tutto il pubblico femminile, arriva con «Magnolia». Tra divagazioni ironiche che richiamano e omaggiano il rock duro di Ac/Dc, Led Zeppelin e Rolling Stones, ci si avvia verso una serie di canzoni quasi «vacanziere» come «Rotolando verso Sud» e «Notte mediterranea» e finalmente i Negrita trovano soddisfazione nel vedere un pubblico che non riesce a tenere fermi piedi e mani. Tutti d’un fiato si susseguono gli ultimi pezzi da novanta della ventennale carriera del gruppo: «A modo mio», la politicamente scorretta «Trans alcolico», «Sex», «Mama Maè» e «Ho imparato a sognare». Il tutto, come giusto che sia, non poteva che culminare con una collettiva «Gioia infinita», alimentata anche nel dopo concerto dai djset di Marco Pipitone, Piero (London's corner) e Gastone (Party hard Bò Live).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina è... in mostra Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Fanno bere alcol a una bimba di 4 anni, denunciati

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia parmigiana denunciata per maltrattamenti

2commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

ipercoop

"Scassina" le custodie anti-taccheggio e tenta il furto di videogiochi: denunciato

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

francia

Riapre il Mont Saint Michel. Ricercato un uomo che ha minacciato poliziotti

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover