13°

25°

Spettacoli

Daniela Ferrari: "I burattini sanno parlare davvero a tutti"

Daniela Ferrari: "I burattini sanno parlare davvero a tutti"
Ricevi gratis le news
0

Claudia Cattani

Appena concluso il Festival Internazionale dei Burattini abbiamo incontrato Daniela Ferrari, della “mitica” famiglia Ferrari, per tracciare un bilancio, parlando di passato, presente e futuro del teatro di figura.

Soddisfatta del Festival?
«Sì, e soprattutto del fatto che nonostante la crisi economica e l’instabilità dell’ultimo periodo il Comune di Parma abbia creduto nell’importanza del Festival, non solo per non interrompere una tradizione ma anche per non rompere la magia che si crea con il pubblico».

Come si è sviluppato quest’anno?
«Il Festival nasce attorno al Castello dei Burattini che è tra i più importanti d’Europa, non solo per il valore storico della collezione ma anche per gli spettacoli che realizza. Abbiamo quindi presentato "La favola delle teste di legno", che racconta la storia dell’animazione sotto forma teatrale, e un’altra nostra produzione, realizzata molti anni fa con la collaborazione di Dario Fo, dal titolo "Un morto da vendere". Abbiamo visto una grande varietà di tecniche, dalle marionette da polso ai pupazzi, con un tocco di internazionalità dato da valide compagnie che siamo riusciti a coinvolgere nonostante il poco tempo a disposizione».

E il pubblico?
«Abbiamo avuto un ottimo riscontro, sia di parmigiani affezionati che di esterni e stranieri. Il bello è che spesso si abbracciano tre generazioni, nonni, genitori e figli che vengono insieme a vedere gli spettacoli. Ma a parte questo il teatro di figura è un teatro per tutti, piccolo solo nelle dimensioni ma grande di cuore, che parla agli adulti come ai bambini e anche a chi appartiene a culture differenti. E’ così immediato e visivo che riesce a superare anche i limiti del linguaggio per farsi capire davvero da tutti».

Tradizione e innovazione riescono a convivere?
«Come in ogni forma d’arte, l’evoluzione tecnica esiste. Ma il mestiere del burattinaio è ancora quello di una volta, e il fatto che il nostro pubblico sia così trasversale lo dimostra».

Tra le tante tecniche quale preferisce?
«A parte il mio sconfinato amore per i burattini, adoro i pupazzi per l’interazione speciale che si crea tra l’attore e il personaggio che coinvolge il corpo, la mimica, la voce».

Un ricordo d’infanzia?
«La storia della mia famiglia è fatta di passione per l’arte, per il lavoro e la vita in comune, e allo stesso tempo la forza della compagnia è stata proprio la famiglia, in senso allargato. Questi due aspetti indivisibili li ho sempre sentiti e ho avuto un’infanzia splendida. Sono cresciuta nella bottega del nonno vedendo nascere i burattini, circondata da artisti e musicisti, e per gioco con mio cugino Giordano allestivamo piccoli spettacoli per i bambini del quartiere. Con i burattini il rapporto è stato speciale, ne ho anche avuto paura per un certo periodo, ma poi ne sono stata catturata». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Pitone di 120 cm in un tombino

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

1commento

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

viabilità

Nuova rotatoria tra via Fleming e via Colli: via libera della Giunta

2commenti

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

Evento

Francobolli, monete e scatti dal passato in mostra a S.Pancrazio Foto

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

INTERVISTA

Andrea Carè: «Davanti a Pavarotti mi tremarono le gambe»

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

evento

28 aprile (1 maggio) in Pilotta torna lo Street Food Festival

GAZZAREPORTER

Autobus in fiamme: l'incendio "in diretta" Video

1commento

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

6commenti

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

napoli

Progettava un attentato: arrestato migrante del Gambia

governo

Martina: "Con M5S passi avanti, ma rimangono differenze. Decisione il 3 maggio"

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti