18°

28°

Spettacoli

Via libera per il concerto di Sakamoto al "Paganini"

Via libera per il concerto di Sakamoto al "Paganini"
Ricevi gratis le news
0

Marina Fava

Fumata bianca: martedì 25 settembre alle 21,30 l’Auditorium Paganini (grazie al definitivo via libera alla concessione dello spazio da parte della Fondazione Teatro Regio) accoglierà l’esibizione del duo formato da Ryuichi Sakamoto e Alva Noto. Il concerto è organizzato dall’associazione LiveAlive e le prevendite sono già attive tramite il sito www.vivaticket.it. A breve inoltre i biglietti saranno disponibili anche presso il Teatro Regio e il negozio Music Mille, in Viale dei Mille. 
E’ arrivato dunque il lieto fine per una vicenda che aveva rischiato di concludersi nuovamente con un nulla di fatto: fino a pochi giorni fa, come segnalato domenica scorsa dalla «Gazzetta», infatti, il promoter di LiveAlive Alessandro Albertini non aveva ancora ottenuto il sì definitivo per l'utilizzo dell'Auditorium, con il rischio di dover annullare l'evento. Qualcosa di simile era già accaduto nel maggio dello scorso anno, quando LiveAlive aveva «opzionato» l'artista ma in quel periodo nessuna location cittadina era disponibile.
Stavolta, dunque, Parma può «riabbracciare» Sakamoto, già ospitato al Regio 10 anni fa. Il grande musicista giapponese ha lasciato un segno indelebile nella storia della musica, grazie alle famose colonne sonore cinematografiche da lui composte. Con la spettacolare soundtrack de «L’ultimo imperatore» di Bernardo Bertolucci, Sakamoto si aggiudicò il Golden Globe, l’Oscar e il Grammy lavorando con il regista parmigiano per altre due splendide pellicole: «Piccolo Buddha» e « Il tè nel deserto».
Inarrestabile, il pianista ha instaurato collaborazioni anche con altri grandi cineasti del calibro di Pedro Almodovar, Brian De Palma e Oliver Stone, nonché musicisti quali David Bowie, Iggy Pop e molti altri. Sakamoto è l’artista che sa magicamente coniugare passato e modernità in un dialogo tra tradizione etnico-orientale e avanguardie occidentali. Proprio il suo continuo sperimentare nuove misteriose sonorità gli ha permesso di instaurare una collaborazione duratura con il musicista tedesco Alva Noto, con il quale si esibirà anche la sera del 25 settembre.
 Noto, al secolo Carsten Nicolai (a sua volta passato dal Regio, in coppia con Blixa Bargeld), è il paradigma dell’artista moderno. Considerato tra i maggiori esponenti della scena elettronica internazionale è apprezzato non solo come musicista d’avanguardia ma anche come artista visuale. Le sue installazioni video hanno fatto il giro del mondo, ospitate nei più importanti centri di arte contemporanea tra i quali il Centre Pompidou di Parigi, il MoMa di New York, La Biennale di Venezia, l’NTT di Tokyo. La collaborazione tra Ryuchi Sakamoto e Alva Noto ha dato il via ad un progetto sperimentale e ambizioso verso nuove frontiere del suono e quest’anno ricorre il decennale del loro sodalizio artistico. Due artisti internazionali che in una magica serata coinvolgeranno Parma nella loro ricerca, in un suggestivo incontro tra pianoforte acustico, musica elettronica ed immagini. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design