17°

30°

Spettacoli

I "nuovi" Nomadi riuniscono ancora tre generazioni

I "nuovi" Nomadi riuniscono ancora tre generazioni
Ricevi gratis le news
0

Silvio Tiseno

Sono almeno tre le generazioni che sabato sera si sono incontrate in piazzale Melli, a Langhirano, nell'ambito del Festival del Prosciutto, per accogliere i Nomadi, band che in quasi 50 anni di carriera (li festeggerà nel 2013)  ha cambiato diversi elementi ma non ha certo perso il fascino. Sul palco c'erano Cico Falzone, Beppe Carletti, Massimo Vecchi, Sergio Reggioli, Daniele Campani e al posto di Danilo Sacco, che ha lasciato la formazione dopo 19 anni per dedicarsi alla carriera solista, c'era la new entry Cristiano Turato, nuova voce della band.  Un concerto simile ad una grande jam session, durata oltre due ore, dove Falzone e Vecchi, oltre a far cantare le corde di chitarra e basso, hanno mostrato di avere eccelse doti canore. Successi di ieri e di oggi hanno infiammato l’arena langhiranese gremita di pubblico. «Ricordarti nella nebbia, sei un faro ormai lontano troppo tenue per un mondo fatto solo di rumori», così è iniziato il concerto, con il brano «Ricordarti» dedicato al grande Augusto Daolio, vera anima dei Nomadi di cui quest'anno ricorre il ventennale della scomparsa. Dopo essere stato presentato al pubblico, Cristiano Turato ha voluto ricordare i terremotati dell’Emilia, poi uno straordinario Sergio Reggioli, con il suo violino, ha intonato «Lo specchio ti riflette». Mentre per «Trovare Dio» Cico Falzone ha usato una double neck, regalando altra poesia ad un brano semplicemente fantastico. Successivamente Sergio Reggioli ha letteralmente stregato le migliaia di persone presenti con un assolo di violino, accompagnato dalle tastiere di Carletti, intenso e potente. La parte calda della serata è arrivata quando Cico Falzone ha esposto la bandiera del Tibet, simbolo di libertà, ed è stata intonata «Auschwitz». L’intera durata del brano è stata accompagnata da un grande coro fatto dalle voci di ragazzi, genitori e nonni, tutti insieme a cantare quel desiderio di pace tanto sognato da Augusto. E dopo «Ofelia» e «La collina», dove Turato ha provato ad essere la forza trainante del palcoscenico, una sfilata di grandi successi: «Gli aironi neri» e «La storia», cantate da un eccezionale Massimo Vecchi, poi «L'uomo di Monaco», «Ti lascio una parola», «Vent'anni», «Ma che film la vita» e «Dio è morto». Brani senza tempo, ancora in grado di accendere gli animi e scaldare i cuori. E  Turato, nuovo «nomade», ha rischiato quasi di passare in secondo piano: probabilmente gli servirà ancora un po' di tempo per diventare protagonista del palcoscenico proprio come lo sono stati i suoi predecessori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

3commenti

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

15commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

SOCIETA'

Youtube

Nubifragio su Mondello: l'impressionante video in time lapse

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"