14°

27°

Spettacoli

Concerto "Waiting for Verdi": musica per creare borse di studio

Concerto "Waiting for Verdi": musica per creare borse di studio
Ricevi gratis le news
0

Venerdì 19 ottobre alle ore 20 al Teatro Regio andrà in scena uno straordinario appuntamento del Festival Verdi per celebrare la musica del grande compositore italiano: «Waiting for Verdi», concerto in prima assoluta, con l'Orchestra del Conservatorio di Musica «A. Boito» di Parma diretta da Andrea Battistoni e la partecipazione di Roberto Prosseda al pianoforte.
Ideato da Francesca Parvizyar e promosso dall'associazione Waiting for onlus con il patrocinio di Regione Emilia Romagna, Comune di Parma, Provincia di Parma, Expo 2015, American Chamber of Commerce in Italy, Università degli Studi di Milano, «Waiting for Verdi» fa parte di una serie di iniziative annuali promosse da Waiting for onlus per ricordare la figura e le opere dei più grandi compositori di ogni tempo.
Spiega una nota: «A Parma, in occasione del Festival Verdi, l'iniziativa ha coinvolto numerose istituzioni per un grande progetto destinato ai giovani musicisti, al loro sostegno, e alla promozione della cultura musicale. I ricavi dalla vendita dei biglietti saranno infatti destinati a borse di studio per gli studenti più meritevoli del Conservatorio “A. Boito” di Parma. “Waiting for Verdi” ha ricevuto la medaglia di rappresentanza dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano».
Per questa prima assoluta del Festival Verdi saranno sul palcoscenico del Teatro Regio solisti d'eccezione: giovani cantanti che calcano le scene del panorama operistico internazionale come il soprano Silvia Dalla Benetta, il mezzosoprano Alessandra Palomba, il tenore Ji Myung Hoon e il baritono Filippo Polinelli,  che insieme con i musicisti dell'Orchestra del Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma e sotto la direzione di Andrea Battistoni, saranno impegnati in un programma dal fascino suggestivo, con brani dalla Trilogia Popolare di Verdi, un repertorio capace di regalare sempre inesauribili emozioni. Ad introdurre il concerto il pianista  Roberto Prosseda, che eseguirà le musiche verdiane per pianoforte Romanza senza Parole e Valzer in fa maggiore e la Fantasia su Rigoletto di Franz Liszt rendendo omaggio al compositore di cui lo scorso anno si è celebrato il 200° anniversario della nascita, ricorrenza alla quale l’Associazione Waiting for onlus ha contribuito con il restauro dello storico pianoforte del compositore, conservato al Museo Teatrale alla Scala.
Prosegue la nota: «Andrea Battistoni torna a dirigere per il pubblico di Parma – come lui stesso dice formato dai più grandi “amanti” e dai più attenti e scrupolosi “melomani” - in questo concerto che celebra la città, la sua storia e il genius loci che tanto ha dato all'identità culturale del nostro paese». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

serie b

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

I crociati in 10 per infortunio nel finale del secondo tempo

2commenti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

5commenti

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

1commento

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

4commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

tg parma

Talking teens: quando le statue di Parma prendono voce Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

scuola

Lucca, offese al prof: bocciati i tre studenti. Due alunni sospesi

stranieri

Giovane pakistana uccisa da padre e fratello in patria. Voleva sposare un italiano

SPORT

MOTOMONDIALE

Gp Americhe, terze libere: Marquez miglior tempo

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia