13°

25°

Spettacoli

"C'era una volta in America" come lo voleva Leone: esce la versione integrale

"C'era una volta in America" come lo voleva Leone: esce la versione integrale
Ricevi gratis le news
2

Francesco Gallo

«Una vera ossessione che non so neppure quanto volesse togliersi davvero. Sembrava a un certo punto che questo film non volesse più finirlo. Dieci anni per avere i diritti del libro. E poi, un anno di preparazione, un altro per scrivere la sceneggiatura, un anno, infine, per le riprese. Insomma C'era una volta in America non finiva mai. Questo è il film a cui mio padre Sergio Leone ha dato di più e dove c'è di più il suo carattere». A parlare così è la figlia del regista, Raffaella Leone, oggi a Roma per presentare dopo l’evento al festival di Cannes, l'edizione integrale e mai vista del film cult che torna nelle sale di The Space Cinema, e non solo (in tutto 70 schermi), da giovedì, ma per soli quattro giorni.  Si tratta della versione restaurata con 26' in più ovvero con sei blocchi di scene inedite: in tutto quattro ore e 19 minuti. E questo grazie alla produzione Yam112003 e alla distribuzione di QMI. Il film restaurato da Cineteca Bologna, Laboratorio Immagine Ritrovata con Andrea Leone Films e Regency Enterprises è stato finanziato da Film Foundation e Gucci.  «Era un sogno che avevamo da sempre – spiega Raffaella Leone che proprio insieme al fratello Andrea hanno ricomprato i diritti dal produttore del film Arnon Milchan cosa che ha reso possibile il restauro e uscita in sala -. L’idea di poter rimontare il film e di vederlo finalmente completo mi piaceva. Questa sei scene poi, tra l’altro, danno dei chiarimenti sulla sceneggiatura del film del tutto inediti. E poi – aggiunge – è stato un modo per fare un bell' omaggio a mio padre e in modo del tutto allegro».  Il film – che il sette dicembre uscirà in DVD e non è doppiato nelle scene inedite che sono invece sottotitolate - ribadisce Raffaella:«era una vera e propria ossessione per mio padre innamorato di questo libro ('Mano armatà di Harry Gray) scritto, tra l’altro, maluccio, ma di cui non riusciva ad avere i diritti. Ci sono voluti ben dieci anni per ottenerli».  Chi era mio padre? «Era certo un romano con certe lentezze, con certe pigrizie, ma poi sul set era infaticabile gli dovevi sparare per fermarlo».  Queste infine le sei scene inedite: il dialogo tra Noodles, interpretato da Robert De Niro, e la direttrice del cimitero, interpretata da Louise Fletcher (scena ambientata nel 1968); la sequenza muta in cui l’auto con Noodles e Max (interpretato da James Woods) affonda e l’ansia dei compagni che non vedono riemergere Noodles (1933); il produttore del film Arnon Milchan nei panni dello chauffeur dialoga con Noodles (1933); scena d’amore (a pagamento) tra Noodles e Eve, interpretata da Darlenne Fluegel (1933); Deborah, alla quale dà il volto Elizabeth McGovern, interpreta la Cleopatra shakespeariana a teatro (1968) e infine il senatore Bailey (nuova identità di Max), interpretato da Woods, ha un colloquio nel suo studio privato con il sindacalista protagonista in passato di un 'salvataggiò da parte della banda di Noodles e Max (1968).  Ridotto dallo stesso Sergio Leone per la prima al Festival di Cannes nel 1984 e per il mercato europeo tre ore e 49 minuti, C'era una volta in America venne ulteriormente tagliato per gli Usa a 135 minuti. Non solo fu montato in ordine cronologico e senza i flashback, tanto da diventare molto probabilmente responsabile dell’iniziale flop statunitense del capolavoro. Una versione, quella Usa, che leggenda vuole Sergio Leone non volle vedere mai.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    16 Ottobre @ 19.06

    GIOVEDI' quando ? Sig. Gallo, indicare una data sul web, ad uso di un vasto pubblico, NON E' COME dirla ad un amico per telefono...

    Rispondi

  • LUCA

    16 Ottobre @ 18.24

    semplicemente un capolavoro !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

1commento

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Il personaggio

Beppe Boldi, maestro di cori: 55 anni di carriera

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

ESTETICA

Smagliature, trattatele finché sono rosse. Dopo può essere tardi

di Maria Teresa Angella

ITALIA/MONDO

CANADA

Furgone sulla folla a Toronto: 10 morti. Ma non è terrorismo

Mondo

Macron vola da Trump: "Nessun piano B sull'accordo con l'Iran" Video

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover