18°

28°

Spettacoli

Come sono gli italiani? Ve lo dice "Quarantotto"

Ricevi gratis le news
0

 Laura Ugolotti

Geniali e creativi? Affidabili o inaffidabili? Schiavi della tecnologia o critici? Come sono, oggi, gli italiani? Sono le domande a cui tenterà di fornire qualche spunto di riflessione «Il mondo delle idee», la quarta puntata di «Quarantotto», in onda questa sera alle 21 su Tv Parma.
Anche in questo nuovo appuntamento, lo scopo di Luca Sommi non è dare risposte, ma stimolare la discussione, scardinare i preconcetti e offrire un nuovo punto di vista sulla società e le persone. Lo farà insieme al fotografo Oliviero Toscani, al sociologo Giorgio Triani e a Luigi Allegri, docente di Storia del Teatro e dello spettacolo dell’Università di Parma.
«Indagheremo su alcuni luoghi comuni che riguardano noi italiani - anticipa Sommi -; cercheremo di capire qual è la nostra natura, quali le nostre reali virtù ma anche i vizi e i difetti che spesso rischiano di inficiarle». Teatro della consueta «chiacchierata» sarà, questa volta, lo studio di Arturo Toscanini, al Conservatorio Boito di Parma. Una scelta non casuale che Sommi spiega così: «Fu Toscanini, nel 1946, ad inaugurare la Scala di Milano, ricostruita dopo i bombardamenti del 1943. Lo spirito della nostra indagine è lo stesso: lanciare nuove idee per superare quei luoghi comuni sugli italiani che fanno parte del vivere contemporaneo e contribuire ad una rinascita necessaria».
Dalla politica alla sociologia, la discussione si svilupperà seguendo il filo dell’analisi antropologica. E’ proprio vero che gli italiani sono geniali e creativi? O non è forse più realistico ammettere che si rivelano tali solo in casi di estrema necessità? «Ma anche i topi sanno ingegnarsi per abbandonare la nave che sta affondando», farà notare Toscani, che racconterà anche come per un italiano all’estero la propria affidabilità sia sempre da dimostrare. Più che un luogo comune, un dato di fatto. Alla nostra immagine nel mondo ha certo contribuito la storia politica, più e meno recente. Dal ventennio fascista all’egemonia democristiana del dopoguerra, dagli anni del socialismo a Silvio Berlusconi. 
Ovvero: gli italiani e il loro istintivo bisogno di affidare il proprio destino ad un condottiero, ad un leader capace di prendere in mano le redini della situazione. E poco importa a quale prezzo. La puntata sarà arricchita dal contributo video del filosofo Emanuele Severino, che affronterà il tema del rapporto tra l’uomo contemporaneo e la tecnologia, a metà tra la fede cieca e l’analisi critica, in un’epoca in cui, come spiegherà Triani, tutto cambia a grande velocità e l’uomo non può che prendere atto del cambiamento inesorabile. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

5commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

4commenti

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

1commento

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

1commento

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design