21°

Spettacoli

Baliani, quale "Identità"?

Baliani, quale "Identità"?
Ricevi gratis le news
0

Mariagrazia Manghi
Dopo 27 anni insieme, entrambi autori e attori dello spettacolo Identità, Marco Baliani e Maria Maglietta hanno scelto Parma, il Teatro al Parco, per il debutto della loro creazione «Identità», all’interno della programmazione del Festival Zona Franca. «Abbiamo sempre collaborato - dice Marco Baliani, raggiunto durante le prove - ma a volte ero io alla regia, altre volte in scena; il tema dell’identità, una parola chiave del nostro momento storico, declinata in una infinità di contesti, religioso, etnico, di genere, biografico, biologico ci ha dato lo spunto».
Cosa puoi anticipare di questo lavoro che debutterà domani alle 21 al Parco?
«È come un arazzo, una storia unica, anche se presenta registri linguistici differenti. L’inizio è più di stampo cinematografico, il linguaggio è monologante; la vicenda è quella di un pestaggio, poliziotti che negano l’identità a un altro essere umano e il racconto si svolge come entrando e uscendo dalla testa di tutti i protagonisti».
Poi il contesto cambia, cosa succede?
«Nel secondo blocco ci sono io, un uomo che cammina in città, sta andando a denunciare lo smarrimento della carta d’identità. Durante il percorso faccio tanti incontri, africani che vendono prodotti cinesi, rom che chiedono elemosina e mi fanno pensare alle guerre etniche in Jugoslavia, vedo badanti ucraine e ragiono sul senso dell’identità degli stranieri che scelgono di venire da noi».
E che ne è della tua identità?
«Il pensiero si sposta verso di me, la mia genealogia, i miei nonni, e invece tutti questi stranieri che arrivano e sono così tanti che non riusciamo a riconoscerli. Quando arrivo in questura mi porto dietro tutte le identità che ho raccolto lungo la strada».
Maria che ruolo ha in questa storia?
«I suoi interventi sono come blitz improvvisi, che interrompono il mio flusso. Una volta è una madre che guardando il suo bambino realizza che lui è già un’identità a sé. Una volta è la storia di un bambino ebreo che, scappato dai tedeschi incontra il padre, che lo costringe a cambiare identità per sopravvivere. Un’altra volta è la storia di un giovane studente inglese che si veste, mette la divisa dell’Università, prepara il suo zaino e lì capisci che è un immigrato che sta per farsi esplodere, che nel momento in cui prende consapevolezza della sua nuova identità brucia con essa».
Un testo forte, drammatico, senza pause fino alla fine?
«Non posso raccontare tutto, ma anticipo che si finisce ridendo. Si entra in un’altra dimensione teatrale, io e Maria siamo un rospo e una fanciulla superficiale, vorremmo esser baciati e diversi. Abbiamo diverse identità e troviamo la nostra solo se incontriamo il bacio giusto».
Come avete costruito la drammaturgia?
«Ci siamo ispirati alle tematiche di un saggio del romanziere Amin Maalouf, 'L’identità', alle riflessioni di Ryszard Kapuscinski, e al libro 'Tu che mi guardi, tu che mi ascolti' di Adriana Cavarero. Non sono testi narrativi o teatrali, ma ci hanno aiutato a ragionare sul tema dell’identità che in questo momento storico offre due opzioni: l’incontro con l’altro può essere di chiusura e di scontro, o di reciproco arricchimento nella diversità. Il teatro mostra questo conflitto e non dà risposte, non fa pedagogia».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

2commenti

Lealtrenotizie

A novembre la Guida Michelin farà brillare le sue stelle per la terza volta a Parma

16 novembre

Le "stelle" illuminano Parma: per il terzo anno la Guida Michelin sarà presentata al Regio

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

2commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

LAVORO

Commercio: alla domenica lavorano soprattutto le donne

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

SPORT

FORMULA 1

L'Alfa Romeo sceglie Giovinazzi: un italiano nel Circus dopo 8 anni

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SOCIETA'

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

Dagli Usa in Italia arriva il finto burger di carne

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

ANTEPRIMA

Ecco Tarraco, il Suv più grande di Seat