12°

24°

Spettacoli

Il nuovo film di Natale: ci sono Christian De Sica e belle donne ma non chiamatelo "cinepanettone"

Il nuovo film di Natale: ci sono Christian De Sica e belle donne ma non chiamatelo "cinepanettone"
Ricevi gratis le news
4

Pietro Razzini

Come ogni anno. Diversamente dagli anni passati. E’ un Christian De Sica in grande forma, quello che si presenta alla conferenza stampa di “Colpi di fulmine”, pellicola prodotta da Luigi e Aurelio De Laurentiis per la regia di Neri Parenti. Da domani, giovedì 13 dicembre, sarà in 700 sale cinematografiche, portando con sé un piacevole carico di simpatia unito a un inusuale sentimento d’amore, difficile da trovare in quelli che, fino all’anno scorso, erano definiti “cinepanettoni”: “Mi hanno trasformato in romanticone. Sarò sincero: ero dubbioso sulla bontà della scelta per il mio personaggio. Come può innamorarsi di me una ragazza come Luisa Ranieri? Alla fine, invece, credo abbia funzionato. Sono contento di non avere indossato ancora una volta i panni del traditore”.

Christian, sono tante le novità rispetto al passato, prima tra tutte la mancanza del classico epiteto “cinepanettone”.
E’ vero. E’ stato abbandonato un brand: “Natale a…”, magari, ritornerà in futuro. Questa pellicola è meno aggressiva rispetto alle precedenti: le storie non si incrociano, hanno ritmi differenti. In più, niente bellone sul set. Luisa Ranieri e Anna Foglietta sono splendide donne ma con un ruolo differente.
Il suo personaggio?
E’ uno psichiatra accusato ingiustamente di evasione fiscale: è una persona per bene e lo dimostrerà durante l’evoluzione della storia. Nella pellicola c’è quell’ottimismo tipico dei film degli anni ’60: è una bell’Italia quella che viene raccontata.
Qualche retroscena curioso?
La scena del bacio con Luisa Ranieri è stata veramente imbarazzante: io e mia moglie frequentiamo lei e suo marito (Luca Zingaretti, ndr) anche fuori dal set. Siamo amici nella vita quotidiana: un bacio, seppur in scena, è strano in queste condizioni.
A differenza delle scorse pellicole, non ha con sé una spalla comica. Le ha creato problemi?
In effetti mi sono sentito un po’ solo: ho comunque un'esperienza alle spalle che, credo, mi abbia permesso di sostenere la situazione. Poi al mio fianco avevo la bellezza totale di Luisa Ranieri e la simpatia genuina di Arisa. Ne è nata una storia romantica, tutta da gustare.
Nel secondo episodio ha funzionato, secondo lei, il trio formato da Lillo, Greg e Anna Foglietta?
Penso di sì. Lo dichiaro pubblicamente: voglio lavorare con Lillo e Greg nel prossimo film. Sono professionisti puri, mi fanno ridere. Una pellicola con Luca e Paolo? Non credo. Scelgo Lillo e Greg: sono più vicini al tipo di comicità che piace a me.
E Parma? Ha qualche ricordo personale che la lega alla nostra città?
Ho lavorato tanti anni con Parmacotto: quando venivo in città per girare gli spot e per parlare con la famiglia Rosi, ero accolto in maniera squisita. Mi piacerebbe tornare presto a “Perma”, come dite voi. La gente è sempre stata educata e, allo stesso tempo, calorosa con me. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • filippo

    14 Dicembre @ 21.58

    sarà sicuramente un film molto impegnato....

    Rispondi

  • Matteo

    13 Dicembre @ 11.54

    questi personaggi sono lo specchio dell'Italia, uno schifo. Poi ci si domanda come mai si perdono i veri valori..

    Rispondi

  • rudolf

    13 Dicembre @ 10.21

    Perchè non lo chiamano cinebidone ?

    Rispondi

  • ferro

    12 Dicembre @ 20.21

    de sica: come vivere ( e bene...) di rendita col nome di famiglia...

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

22commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti