17°

28°

Spettacoli

Grassi, l'ingegnere della lirica: "Grazie alla Tebaldi"

Grassi, l'ingegnere della lirica: "Grazie alla Tebaldi"
Ricevi gratis le news
0

Lucia Brighenti
Ha debuttato recentemente «Un ballo in maschera» nel Teatro di San Gallo, in Svizzera, interpretando il ruolo di Renato «con grande ricchezza di sfaccettature tra vellutato dolore [...] e durezza d’acciaio», secondo il critico P. Surber del «St. Gallen Tagblatt»; ora Luca Grassi canterà per la prima volta a Parma proprio nell’opera verdiana che apre la stagione lirica 2013 del Teatro Regio (la prima sabato alle 20).
«Per la verità ho già cantato al Regio nel 1996, – dice il baritono – quando arrivai alle finali di un concorso indetto dalla Corale Verdi. Sono bei ricordi, ma non ancora professionali».
Nato a San Marino, Luca Grassi ha scelto il canto dopo una laurea in ingegneria e non senza un incoraggiamento di Renata Tebaldi, che nella sua città natale passò gran parte degli ultimi anni della sua vita: «La Tebaldi abitava a 50 metri da casa mia. – racconta - Erano stati degli amici comuni a invitarla a San Marino e, sapendo che studiavo canto, organizzarono un’audizione. Lei m’incoraggiò e, più tardi, parlando di carriera mi disse: ‘la fortuna non esiste in questo campo, esistono lo studio, la forza di volontà, la perseveranza’. Ho studiato mentre già esercitavo come ingegnere, poi è arrivato il debutto, i primi contratti importanti e, a quel punto, ho dovuto scegliere».
Sul suo ruolo in «Un ballo in maschera», Grassi osserva: «Renato è un personaggio molto complesso, forse uno dei più riusciti, anche se Verdi ha sempre scritto bene per baritono. La drammaturgia ti consente di passare dal cantabile, alla violenza, alla sete di vendetta. Come tutti i personaggi verdiani è molto umano e la musica è perfettamente adattata al testo, scritta così bene che sembra di averla sempre ascoltata». Spesso interprete di titoli francesi (per il Festival di Martina Franca ha cantato in Roland, di Niccolò Piccinni e in altre opere riscoperte per l’occasione; a Venezia ha interpretato I Pescatori di Perle di Georges Bizet, edizione di cui sono in commercio un cd e un dvd), Grassi spiega di aver scoperto strada facendo che quello francese è un repertorio che gli riesce bene; «tuttavia – osserva – i ruoli di queste opere sono a volte un po’ ingrati, non scritti bene come quelli di Verdi in cui il baritono è sempre centrato e lasciato sulla pastosità della tessitura centrale. I compositori francesi sfociano facilmente in zone più acute o basse della voce, in maniera spesso scomoda».
In «Un ballo in maschera» Grassi canterà a fianco di Francesco Meli (Riccardo), con la regia di Massimo Gasparon (da un’idea di Pier Luigi Samaritani) e sotto la direzione di Massimo Zanetti, che sarà alla guida della nuova Filarmonica del Teatro Regio («è un’orchestra molto attenta e con un bel suono», commenta il baritono). Tra i suoi prossimi impegni, Un ballo in maschera e Attila a San Gallo, Stiffelio a Catania, Otello a Tel Aviv. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"