17°

28°

Spettacoli

Einaudi al Regio: la voce narrante è il suo pianoforte

Einaudi al Regio: la voce narrante è il suo pianoforte
Ricevi gratis le news
0

Claudia Cattani
È il battito di un cuore che palpita, che crescendo si trasforma prima in ritmo, poi in musica: si scompone e si alleggerisce, evapora, si trasforma in una pioggia sottile, avvolge come nebbia, per poi tornare a crescere animato da una spinta primordiale.
Un continuo rimando di sensazioni, tra salite e rincorse, sospensioni e carezze, è stato l’intenso concerto di Ludovico Einaudi al Teatro Regio, tappa di un tour europeo con il quale il pianista e compositore torinese presenta dal vivo il suo ultimo album «In a Time Lapse», accompagnato da un ensemble di undici giovani musicisti animati da un vivo entusiasmo palpabile nell’aria.
Da vero fuoriclasse della musica, che si è già meritato decenni di carriera e riconoscimenti internazionali, Einaudi ha intrecciato i fili della memoria e dell’emozione, trasformando il suo pianoforte in una voce narrante capace di essere al tempo stesso protagonista e voce fuori campo di un unico, infinito, racconto evocativo. Mescolando il ritmo al silenzio senza soluzione di continuità, la scrittura musicale di Einaudi ha toccato le corde più intime dell’ascoltatore e ha esaltato, dal vivo, la natura multiforme della musica attraverso lo «scorrere del tempo», facendone una cifra stilistica ed emotiva di resa immediata.
 Chi ne avesse ascoltato l’anteprima, «live from home» per solo pianoforte pubblicata in rete il 19 gennaio scorso, forse non si aspettava quel grado di intensità e dinamismo che ha regalato al pubblico del Regio, ma è stato anche grazie a questa piccola rivoluzione ritmica che Einaudi è riuscito ad ammaliare una platea folta ed entusiasta, la quale non ha fatto mancare applausi ad ogni pausa e una sentita standing ovation finale. Guida e interprete di una storia a più voci, il pianoforte di Einaudi si è intrecciato a chitarre e violini, unendo sul palco anche sperimentazioni elettroniche e percussioni di sapore folk, e diventando il perno di una lingua musicale perfettamente orchestrata che ha saputo giocare, trasformarsi, stupire.
 Dalla platea al loggione, il Regio pieno di giovani e giovanissimi è stato conquistato da una musica arrivata direttamente al cuore oltrepassando le barriere del repertorio, delle classificazioni di genere e dei confini culturali, traendo ispirazione tanto dalla new age come dai ritmi tribali e dalla musica classica. Accompagnato da una splendida regia di luci, delicato nel muoversi e nel parlare, Einaudi ha ringraziato Parma e annunciato il suo tour europeo. Non ha fatto mancare brani del suo repertorio più noto e ha regalato dalla prima all’ultima nota uno spettacolo fatto di cuore e di tecnica, salutando, prima dell’assolo di chiusura, con un finale imprevedibile e irresistibilmente ritmato che i presenti non dimenticheranno.
Parma ha dimostrato di amare un musicista puro, che non sa fare il divo ma che riesce ad essere un interprete sincero della dimensione emotiva contemporanea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

5commenti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

STORIA

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design