12°

26°

Spettacoli

Con l'"Happy Mistake Tour" Raphael Gualazzi torna al Regio

Con l'"Happy Mistake Tour" Raphael Gualazzi torna al Regio
Ricevi gratis le news
0

Nell'ottobre del 2011 aveva suonato al Teatro Regio nell'ambito della rassegna collaterale «Verdi & Jazz» del Festival Verdi. Il prossimo 20 aprile Raphael Gualazzi tornerà a esibirsi nel massimo teatro parmigiano nell'ambito dell'«Happy Mistake Tour» e sulla scia del successo personale riscosso la settimana scorsa a Sanremo, dove è stato tra gli artisti più apprezzati dalla Giuria di qualità.
Un anno e mezzo fa, a portarlo a Parma era stato il festival «Barezzi Live» (che già lo aveva inserito nel cartellone del Magnani di Fidenza prim'ancora della sua vittoria a Sanremo Giovani 2011), mentre stavolta la data parmigiana del pianista urbinate è a cura di Arci Parma e Caos Organizzazione Spettacoli.
Le prevendite iniziano domattina alle 9,30 nella sede provinciale dell'Arci in via Testi, 4 (info 0521 706214) e tramite il circuito www.ticketone.it
 Gualazzi sarà accompagnato sul palco da nove musicisti, otto dei quali francesi tra cui tre coriste, in uno spettacolo che si annuncia dinamico ed sfaccettato, che alternerà atmosfere suggestive a momenti dall’energia intensa e travolgente sulle linee del blues e del jazz con incursioni nel gospel e nel soul ma anche nel rock e nel country.
Autentico «artigiano della musica», scoperto e lanciato dalla Sugar di Caterina Caselli, Gualazzi ha pubblicato da pochi giorni il nuovo album «Happy Mistake», che ovviamente contiene anche le due tracce presentate a Sanremo: la più melodica «Sai (ci basta un sogno»)»  e la jazzata «Senza ritegno», presentata con l'accompagnamento del trombettista Fabrizio Bosso. Ma nel disco c'è naturalmente molto di più: tredici brani ricchi di idee, invenzioni, dettagli che rompono gli schemi e spiazzano l’ascoltatore, tra soul, gospel, country, blues, rock e l’immancabile jazz. Un lavoro di cui lo stesso Raphael è autore, compositore, arrangiatore e produttore.
Da rivelazione del Festival di Sanremo 2011 (primo posto tra i Giovani e Premio della critica, poi secondo posto all’Eurovision Song Contest a Düsseldorf) a realtà della musica italiana e internazionale il passo è stato breve:  ma nonostante la notorietà, l'accordo con l’etichetta Blue Note e una serie di live in giro per il mondo, Raphael continua a rifuggire l’aria da star: basta vederlo sul palco per capire che da quando aveva 14 anni sapeva già che avrebbe fatto «il musicista e nient’altro».
 Il suo legame con la tradizione jazzistica degli inizi del Novecento e la sua voglia di riportarla oggi sul palco affinché non venga dimenticata è lampante. Non è solo grazie alle atmosfere vintage che Raphael riesce ad incantare sul palco, ma anche per il suo modo geniale di reinventare il passato miscelando canzone d’autore e swing, soul e rhythm’n’blues.
Ed ecco che in «Happy Mistake» Raphael passa con disinvoltura dall’inglese all’italiano al francese, collabora con l’estro delle Puppini Sisters, con la delicatezza di Camille e con l'abilità del già citato Bosso.
 L'«Happy Mistake Tour» prenderà il via in marzo da Parigi, dal Café de la Danse, in omaggio ai suoi musicisti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

Serie A

Insulti al bus del Napoli. E dall'interno rispondono con un dito medio alzato

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover