18°

28°

Spettacoli

Film recensioni - Amiche da morire

Film recensioni - Amiche da morire
Ricevi gratis le news
0

Gianluigi Negri
Una prostituta, una portaiella, un’ingenua ragazza tutta casa e chiesa. Ci vuole del coraggio a prendere tre stereotipi del genere, per farli assurgere a caratteri protagonisti di una commedia che dura un’ora e quarantacinque ed ha almeno quarantacinque minuti di troppo. Figurine o macchiette che possono al massimo reggere l’urto di una barzelletta: e che, invece, l’esordiente Giorgia Farina «sfrutta» per fare un film sul Sud che parla poco del Sud. «Amiche da morire» tenta di percorrere la strada (stretta, strettissima, come va di moda dire in questi giorni) di un cinema accattivante, che gioca con il folklore, il colore, il sapore mediterraneo. E che punta tutto sulla femminilità (complicità, liti, sospetti, malizie, educazioni sentimentali) per avventurarsi in situazioni da commedia nera, tra indagini, delitti e soldi da nascondere. Il registro è grottesco, ma l’impressione è che si voglia semplicemente realizzare una ricetta puntando tutto sull’«esibizione del piatto» anziché sul suo sapore. La scipita commediola isolana non «affonda» mai nei temi: affoga invece nei luoghi comuni. La mamma possessiva, le comari che spettegolano, il vecchio che schiatta andando con la prostituta sono alcune delle figure di contorno che dovrebbero «rimpolpare» una storiella gialla (e rosa), nella quale gli uomini o vengono eliminati (letteralmente fatti fuori) oppure sono fessi o cotti al vapore come il tonno in scatola (forse il personaggio maschile che alla fine si ricorda meglio). E allora alle tre protagoniste non resta che farsi guidare da una giovane e inesperta regista che ammicca alle serie tv poliziesche (la iettatrice Crocetta cita Derrick e «Csi»: per forza, poi, non trova un uomo...), pensando un po’ troppo alle casalinghe disperate. Sabrina Impacciatore accentua gli accenti ancor più di Teresa Mannino. Cristiana Capotondi è più svenevole e smorfiosa che ne «Il peggior Natale della mia vita». E Claudia Gerini mostra sempre più centimetri di pelle. In più di una scena si ha l’impressione che tutte e tre siano fuori controllo. Se andasse la domenica sera su Raiuno, probabilmente «Amiche da morire» farebbe alti ascolti. Per rubare la battuta a un collega: cinema che si taglia con un grissino.

Giudizio: 1/5

AMICHE DA MORIRE
REGIA:  GIORGIA FARINA
SCENEGGIATURA:  FABIO BONIFACCI, GIORGIA FARINA
INTERPRETI:  CLAUDIA GERINI, CRISTIANA CAPOTONDI, SABRINA IMPACCIATORE, VINICIO MARCHIONI, MARINA CONFALONE, CORRADO FORTUNA
GENERE:  COMMEDIA
Italia 2013, colore, 1 h e 43’
DOVE: THE SPACE BARILLA E CAMPUS
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"