13°

26°

Spettacoli

Maestri del cinema al D'Azeglio

Maestri del cinema al D'Azeglio
Ricevi gratis le news
0

Lisa Oppici

Da «Le amiche» al «Settimo sigillo», dal «Posto delle fragole» a «L’avventura»: capolavori della storia del cinema firmati da due grandi maestri. A loro il D’Azeglio dedica la tappa di quest’anno (la quinta) della sua «Storia del cinema europeo» con la rassegna «Michelangelo Antonioni e Ingmar Bergman. Metafisiche dello sguardo», dal 21 marzo al 23 maggio.
 Dieci serate in tre mesi, tutte gratuite: per avvicinare i giovani a nomi e titoli fondamentali della storia del cinema ma anche per permettere ai meno giovani di gustare di nuovo in sala film visti tempo fa e che «girano» poco o pochissimo su grande e piccolo schermo.
L’iniziativa è organizzata dal Circolo cinematografico D’Azeglio con la collaborazione della Cattedra di Storia del cinema dell’Università, dell’Acec e del Centro sperimentale di cinematografia, è patrocinata dal Comune di Parma (Assessorato alla Cultura), dalla Regione Emilia Romagna e dall’Ambasciata di Svezia, ed è possibile grazie al sostegno del gruppo Chiesi.
«E' una rassegna a cui teniamo molto e per la quale abbiamo accanto partner di rilievo, ed è fra gli eventi cinematografici più importanti dell’anno, in regione e non solo. Fondamentale il sostegno di Chiesi, che ci ha creduto da subito e con il suo contributo l’ha di fatto resa possibile, e fondamentale, e garanzia di qualità, il rapporto con l’Università, che per noi è storico: con Roberto Campari e Michele Guerra dell’ateneo di Parma, oltre che con il nostro Giovanni Cossio, crediamo di aver impostato un progetto di alto livello», spiega il presidente del D’Azeglio Luigi Lagrasta, che sottolinea: «La rassegna è a ingresso gratuito, ed è progettata direttamente da noi e non 'importata' da altri. Ed è a disposizione del territorio: le scuole possono telefonarci per proiezioni gratuite la mattina».
In questi tre mesi si avrà la possibilità di «entrare in una grande mostra: io la rassegna la vedo proprio così. Saranno tutte copie di alta qualità: digitali per Bergman - dice Lagrasta - e restaurate dalla Cineteca Nazionale di Roma per Antonioni. E ogni film sarà preceduto da una presentazione». Il tutto, sottolinea il presidente del D’Azeglio, in piena continuità con una tradizione ormai quasi quarantennale: «Nel 1975 il Cineclub inizia a vivere con 30 serate di storia del cinema a ingresso gratuito. Dopo 40 anni continuiamo a lavorare con lo stesso impegno per offrire il bel cinema, pur con le enormi difficoltà che stiamo attraversando. La nostra è la storia di una piccola grande sala che sta disperatamente cercando di non scomparire, patrimonio pubblico della città ma anche privato di tanti parmigiani». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

1commento

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

1commento

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

E la replica dei giovani del Centro Esprit

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

Polesine Zibello

Vuole i soldi per la dose e minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

1commento

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

5commenti

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

tifosi violenti

Champions, la polizia inglese conferma: arrestati due romani per tentato omicidio

2commenti

ROMA

Napolitano colto da malore: intervento al cuore

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

gusto light

La ricetta "green" - Insalatona di cetrioli con mele e noci

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento