13°

25°

Spettacoli

"Amici", trionfa Moreno. La De Filippi: "L'anno prossimo stessa squadra"

"Amici", trionfa Moreno. La De Filippi: "L'anno prossimo stessa squadra"
Ricevi gratis le news
1

Elisabetta Malvagna

ROMA, 2 GIU –  «Maria, j'hai dato proprio 'na pista a tutti!», dice la solida Emma nel suo stile senza fronzoli poco prima della vittoria del 'suò Moreno ad Amici 12. Finale boom, ieri sera, con 5.726.000 telespettatori e uno share del 28,75%. Il commento dell’ex vincitrice del programma che quest’anno si è calata nei panni di direttore artistico della squadra Bianca, in contrapposizione a quella Blu capitanata da Miguel Bosè, sintetizza bene i risultati ottenuti da Maria De Filippi e da tutta la sua squadra: «Questa è stata l’edizione in cui mi sono divertita di più in assoluto – confessa Maria a notte fonda -. Questo è il primo programma non affidato agli autori nè a me, ma ai coach, alla giuria e ai ragazzi». Poi l'annuncio a sorpresa: «Io l’anno prossimo voglio la stessa giuria, Sabrina, Luca e Gabry, e gli stessi direttori artistici».
Un’intenzione che coglie di sorpresa gli stessi protagonisti di un’edizione che ha sempre vinto la gara degli ascolti del sabato sera, con una media complessiva di 5.250.000 spettatori pari a uno share medio del 23.7%: «Non mi posso lamentare della mia stagione televisiva – aggiunge la De Filippi -. È una stagione difficile e il fatto di andare bene significa molto. Ormai ci sono mille canali, e le aspettative dei dirigenti sono diverse rispetto agli anni passati. Conta vendere la pubblicità, non contano più i dati».
Maria quest’anno ha cambiato tutto, chiamando due attori, Sabrina Ferilli e Luca Argentero, e un dj e produttore discografico, Gabry Ponte, a giudicare le performance dei suoi pupilli, giunti il 6 aprile scorso al Serale dopo una dura selezione cominciata a novembre 2012 (i casting sono partiti a giugno dell’anno scorso). I giovani allievi sono stati, puntata dopo puntata, protagonisti di sorprendenti esibizioni di grande impatto scenico e coreografico, grazie al talento di Giuliano Peparini, sicuramente uno dei punti di forza di questa stagione: «Kledi (Kadiu, ndr) sette anni fa mi parlò di lui. Cercavo la persona giusta, ho provato una serie di coreografi, tutti i sabati, sperando che succedessero delle cose che volevo. Poi sono andata a cercarlo sul suo sito. L’ho chiamato e lui mi ha detto 'faccio tuttò, ho pensato 'è un mattò. È arrivato e ha fatto tutto lui, dall’inizio alla fine». Maria ha poi ritrovato Roberto Cenci, al quale ha affidato il racconto televisivo: «Per me è un importante ritorno», dice De Filippi, che aggiunge: «Non basta investire in mezzi. Questa edizione non è costata più di altre. Noi reinvestiamo sempre nei nostri prodotti per tenere alto il livello. Moreno quando Amici è partito aveva dodici anni, se ora siamo qui insieme significa che abbiamo investito».
Molto soddisfatta Emma, riuscita a portare alla finalissima due suoi ragazzi, Moreno e Greta, ma che l’anno prossimo non potrà fare il bis perchè impegnata nel suo tour: «Sono molto contenta per Moreno, è una forza della natura, ma è stata Greta la mia vera sfida. All’inizio era da prendere a calci, era fuori come un balcone. Ma sono sempre stata convinta di lei, ho visto la forza, la luce, la particolarità. L’Italia è un paese di cantanti, ma fare la differenza non è facile. Come direttore artistico sono una pippa, ma vedo la luce nelle persone».
«Sono un ragazzo facile – scherza Miguel Bosè, che nella settima e ottava puntata è stato sostituito dall’etoile dell’Opera di Parigi Eleonora Abbagnato – . Qui mi sono trovato benissimo, c'è un team di altissima aristocrazia, sembrano fatti col sangue blu. Sono tutti grandi professionisti. Quindi ritorno», promette. Neanche Sabrina Ferilli sembra farsi pregare: «Io ho una passione particolare per Maria, la conosco da un pò di anni, è una persona straordinaria. Sono 'figlià di Garinei, sono nata a teatro, riconosco la persona che ti scopre e ti prepara. E l’importanza di avere dietro una struttura che ti fa arrivare primo. I soldi? Sono molto relativi, io sono venuta qui chiedendo molto meno perchè stimo Maria e il suo team. Lei ha sempre tutelato tutti, all’interno delle sue trasmissioni ti 'blindà, a livello di qualità e di personalità, come faceva Garinei».
Anche Gabry Ponte è stato conquistato: «All’inizio avevo gli incubi, ero un pò agitato. Amici non l’avevo mai visto e ho rifiutato importanti programmi tv perchè il mio lavoro è la musica ed è troppo importante per me. Maria mi ha detto 'sii te stessò, e io l’ho fatto. Mi onora che mi abbia invitato anche l'anno prossimo. Qualsiasi cosa che mi chiederà di fare, lo farò». «Qui c'è l’eccellenza – conclude Argentero – Confesso che per vedere uno spettacolo così, tra Indiana Jones e la

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • guido

    03 Giugno @ 03.26

    e chi se ne frega,chi.......è sto Moreno?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutte le foto del  royal baby

fotogallery

Tutte le foto del royal baby

Silvia Olari furto tablet

Foto d'archivio

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

3commenti

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

5commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Varese

L'omicidio di Lidia Macchi: ergastolo per Stefano Binda

FRANCIA

Corruzione: in stato di fermo il finanziere Vincent Bolloré

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

INTERVISTA

Pin-up e "mister barba", parla la modella: "Ecco come ho creato il servizio fotografico" Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover