18°

Spettacoli

M5S sul concertone a Reggio: "Troppe spese'. Organizzatori Campovolo: "Parole superficiali di chi non sa"

M5S sul concertone a Reggio: "Troppe spese'. Organizzatori Campovolo: "Parole superficiali di chi non sa"
Ricevi gratis le news
0

Federico Del Prete

 
BOLOGNA  – Il 'concertonè di Campovolo fu uno dei simboli della voglia di riscatto dell’Emilia ferita dal terremoto. Ora, a otto mesi di distanza da quel 22 settembre che a Reggio Emilia radunò oltre 150.000 persone, su quella fotografia si allungano i dubbi del Movimento Cinque Stelle. Troppi, secondo il consigliere regionale dell’Emilia-Romagna Andrea Defranceschi, gli 1,8 milioni di spese denunciate dagli organizzatori, «ben al di là della media» per questi eventi. Accuse che i promotori hanno respinto, bollando l’esponente 'grillinò di poca conoscenza e superficialità, mentre  Il presidente della regione, Vasco Errani, parla di sfregio.  
«Osservando il resoconto generale di 'Italia Loves Emilià, ci è balzata agli occhi una cifra strana: i quasi due milioni di costi di produzione», ha messo nero su bianco Defranceschi in un’interrogazione alla giunta guidata da Vasco Errani. I dati non erano segreti, anzi sono stati resi pubblici nelle scorse settimane (il concertone ha fruttato oltre 3 milioni di fondi per le zone colpite dal sisma): «Per chi non è del ramo, noi inclusi – scrive Defranceschi – queste cifre possono non significare niente, invece abbiamo scoperto che questo concerto ha spese di produzione doppie rispetto a qualunque altro realizzato per la televisione con il quale lo si voglia confrontare». Come il Primo Maggio in piazza San Giovanni «che non raggiunge i 600.000 euro» o l’altro evento per il sisma del 25 giugno a Bologna. Il dubbio di Defranceschi, che dà per certa la buona fede del presidente Errani, è «che interessi diversi possano aver inquinato il funzionamento della macchina della beneficenza e il lucro sulla disperazione è un pensiero che farebbe rabbrividire chiunque».
Alle insinuazioni i promotori, guidati dal manager di Ligabue Claudio Maioli, hanno risposto bollando le parole di Defranceschi come «superficiali», perchè «la manifestazione del primo maggio e il concerto al Dall’Ara di Bologna nulla hanno a che vedere, in termini produttivi, con le necessità e lo spiegamento di professionisti e tecnica utilizzati per l'evento del 22 settembre». Insomma, impossibile paragonare Campovolo con «le esigenze e i relativi costi per l'organizzazione di un concerto da 40.000 persone all’interno di uno stadio» e calcolarne le spese «con una semplice moltiplicazione per quattro». Oltre al fatto che «'Italia Loves Emilià è andato in scena a oltre 3 mesi di distanza dal sisma, quando le esigenze della popolazione colpita erano diverse e il personale che abbiamo impiegato, tutto locale, necessitava di lavorare».
«Non posso che apprezzare – è il commento di Errani – la risposta pronta e argomentata degli organizzatori del Concertone di Campovolo ai dubbi sui costi sollevati dal consigliere regionale Defranceschi. Aggiungo che la Regione fu destinataria di importanti risorse a favore delle popolazioni terremotate, il cui importo e il cui impiego sono documentati pubblicamente nel sito Openricostruzione (www.openricostruzione.it). Queste risorse sono e saranno spese bene e in modo trasparente. Se esprimere dubbi è sempre lecito, e tali interrogativi debbono avere risposte serie, penso anche che sarebbe davvero ingiusto sfregiare o sporcare le cose buone fatte assieme, come nel caso di Italia Loves Emilia».
La polemica è scoppiata a pochi giorni dal nuovo concerto di beneficenza in programma il 25 giugno a Carpi, curato dagli stessi organizzatori di Campovolo ma in questo caso con la Regione in prima fila. Allora, infatti, a gestire i fondi e a consegnarli alle istituzioni furono gli organizzatori.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel