14°

27°

Spettacoli

Wertico nella "factory" di Meli Lupi

Wertico nella "factory" di Meli Lupi
Ricevi gratis le news
0

Giacomo Marzi
 Alcuni fanno proclami ed altri agiscono. Fra quelli che agiscono, poi, la maggior parte sono quelli che lo fanno in ambito pubblico, stando nelle istituzioni per le persone, per la cultura e chi più ne ha più ne metta. Chi fa qualcosa per tutti nel privato ha però qualcosa di mecenatesco. Raimondo Meli Lupi infatti si spende per il conservatorio cittadino «Arrigo Boito» attraverso l’associazione «Amici del Conservatorio», ha dato vita a uno studio di registrazione che vanta pochi rivali non solo in zona; e, attraverso le etichette MM Records e RAM Records ha promosso un'intensa attività di produzione discografica, sia artistica ma soprattutto esecutiva.
La scelta è infatti parecchio oculata, tanto da poter lasciare ogni volta agli artisti di turno completa libertà nella lavorazione e nell’elaborazione del materiale anche in studio, e così Meli Lupi si trasforma di volta in volta quasi in un «semplice» cronista che documenta le performance degli artisti che quelle bellissime stanze (lo studio è stato realizzato all’interno del bellissimo complesso di Meli Lupi a Vigatto) hanno visto passare.
Questa volta è stato il turno di un trio di quelli paritari, senza leader, dove le varie personalità sono giustamente equilibrate. In queste settimane infatti sono stati suoi ospiti Fabrizio Mocata, pianista in bilico fra jazz, classica e tango, Gianmarco Scaglia, contrabbassista prolifico e originale che ha collaborato con i massimi esponenti del jazz italiano e non solo, e Paul Wertico, storico batterista della scena newyorkese noto ai più per aver suonato nel Pat Metheny Group.
Abbiamo incontrato Meli Lupi, Wertico e Scaglia a Vigatto mentre ascoltavano le prime registrazioni di questo progetto che nasce dalla fusione del quartetto di cui fanno parte, tra gli altri, Meli Lupi, Wertico e Scaglia e del trio di Mocata chiamato Puccini Moods: «Questo gruppo - affermano quasi in coro Scaglia e Meli Lupi - non ha avuto bisogno di alcuna prova: ci siamo incontrati ed abbiamo suonato». Cosa?: «Arie di Puccini e Verdi, principalmente, ma anche pezzi originali di Mocata - interviene Wertico - pezzi originali molto belli, uptempo con molto swing».
E le arie d’opera come sono state affrontate? «Molto naturalmente - conclude Scaglia dopo averci fatto sentire il lavoro - i moods sono stati completamente improvvisati, avevamo solo canovacci».
 Ed in effetti le potenzialità del piano trio in questo lavoro sono scandagliate a fondo: si può sentire Bill Evans ma anche il free in una bellissima libera improvvisazione. Com'è possibile tutto ciò? «Con l’esperienza, reagendo agli stimoli musicali», afferma un batterista poliedrico come Paul Wertico. Più facile a dirsi che a farsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

5commenti

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

3commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

4commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MOTOMONDIALE

Gp Americhe, terze libere: Marquez miglior tempo

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia